Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Yuji Hirayama libera “Hanabi” (8c+) a 52 anni | MountainBlogMountainBlog | The Outdoor Lifestyle Journal

Yuji Hirayama libera Hanabi 8c+ in Giappone. Fonte facebook

Il progetto era stato chiodato dal climber giapponese nel novembre 2020

Yuji Hirayama, 52 anni, uno dei più grandi scalatori di tutti i tempi, ha effettuato la prima salita di Hanabi a Futagoyama, sul Mt. Futago in Giappone, proponendo per la nuova via il grado 8c+.

Futagoyama si trova a tre ore da Tokyo, vicino a dove vive Hirayama, che ha chiodato Hanabi (Fuochi d’artificio), nell’autunno 2020.

La linea presenta 20 metri di arrampicata molto tecnica e quasi verticale e, dopo un riposo totale, affronta la sezione chiave di 5-6 metri, gradata V9/V10 boulder.

Il leggendario scalatore giapponese, alla fine degli anni ’80 salì quella che allora era considerata la via d’arrampicata sportiva più dura al mondo: Les Specialistes (8b+). Negli anni ’90 realizzò la prima salita a vista di Sphinx Crack 8a/+ trad a Colorado (1995) e Mortal Kombat 8b+ a vista a Castillon (1995). Nel 1997, ha quasi salito a vista Salathe Wall su El Cap e nel 1998 vinse una Coppa del Mondo Lead.

Nel 2003 effettuò la prima salita di Flat Mountain (9a+),  considerata una delle vie più dure del Giappone. L’anno successivo, si aggiudicò la prima salita a vista di un 8c con White Zombie alla Baltzola Cave in Spagna. Tra il 2002 e 2008, lui e Hans Florine entrarono nei libri di storia dello Yosemite stabilendo il record di velocità su The Nose, mentre nel 2009 realizzò la ripetizione in velocità di Cobra Crack 8c trad a Squamish.

Fonte: mountainblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *