Viva Italia

Informazione libera e indipendente

XV MotorAsso, si scaldano i motori per il centenario del circuito del Lario

ASSO –  Torna il 5 settembre l’annuale raduno organizzato dal Moto Club Asso giunto alla 15° edizione.

“Il MOTORASSO, Motogiro regionale dei Laghi dell’Alta Brianza, è inserito nel calendario regionale lombardo della Federazione Motociclistica Italiana. Anche quest’anno il nostro principale obbiettivo è stato quello di proporre una manifestazione in presenza che, nel rispetto delle norme e del distanziamento, senza parchi chiusi e assembramenti, consentisse di coltivare la passione motociclistica in assoluta sicurezza.” dice il Presidente Enrico Corti.

I simpatizzanti, i conducenti e i passeggeri e i Moto Club, trovano le informazioni sul sito del  Moto Club Asso blog.libero.it/motoclubasso, preferibilmente si iscriveranno con qualsiasi tipo di moto, trasmettendo via mail a [email protected] ricevuta del bonifico bancario di €15,00, anche cumulativo IBAN    IT68 Q030 6909 6061 0000 0120 258 e il Modello di iscrizione.

Gli iscritti riceveranno la ROAD MAP qualche giorno prima dell’evento alla mail da loro indicata.

Si consiglia di partire dalle proprie abitazioni in tempo utile per iniziare il Tour verso le ore 8,30 da Asso Piazza Mazzini e raggiungere il termine del percorso a Lasnigo al Monumento del Circuito del Lario entro max le ore 15,00.

Sono previste 2 soste:

a Lasnigo presso il Monumento del Circuito del Lario che ritrae un discobolo che lancia una ruota d motocicletta per le strade del mondo. Si tratta di una copia di grandi dimensioni del Trofeo originale (70cm circa in bronzo) che veniva consegnato ai vincitori della corsa per fare foto di singoli e gruppi e gustare l’aperitivo;

a Lemna presso il Ristorante San Giorgio ove sarà possibile degustare prodotti tipici
arrivo a Lasnigo per ritirare il gadget.

Per effettuare le foto per partecipare al concorso ci permettiamo di suggerire le soste:

1.    Belvedere dopo Valbrona

2.    Monumento del Circuito del Lario ove effettuare foto da pubblicare sulla pagina Facebook dedicata. Verrà premiata la foto più originale ripresa nei punti 1. e 2., inviate nel n. massimo di 3, entro le ore 24,00 del 08.09.2021 a [email protected]

“Sulle strade panoramiche del Circuito del Lario i partecipanti percorreranno più di 100 km alla scoperta dei sapori tipici lariani. Sui monti vista lago è prevista le degustazioni di specialità locali di alta qualità a km zero comprese nella quota di partecipazione. Nei nostri motogiri l’obbiettivo è quello di promuovere il Triangolo lariano, fantastico territorio dal punto di vista culturale, naturalistico, gastronomico e storico. Quest’anno infatti il percorso debitamente segnalato segue fedelmente il Circuito del Lario nel centenario della mitica corsa rivale del Tourist Trophy inglese che si è svolta dal 1921 al 1939 e si snoda sui monti e lungo il lago ramo di Como e Lecco.” dice il Segretario Rinaldo Batelli.

“Ci siamo impegnati in una lunga campagna di promozione che premia il serio lavoro compiuto nelle edizioni passate, nell’edizione 2014 hanno partecipato 327 motociclisti, nel 2015 368, nel 2016 ben 436, nel 2017 e nel 2018 più di 300, nel 2019 in epoca pandemica 180 centauri molti dei quali sono ormai degli amici, degli habitués che seguono le nostre attività, il sito e gli spazi Facebook e tornano a trovarci in occasione delle nostre manifestazioni.” dice il Consigliere del Moto Club Massimo Zanoletti.

“Il MOTORASSO ha acquistato negli anni sempre più importanza, è divenuto uno dei più frequentati Motoraduni FMI e gode dei patrocinio del Comune di Asso. Le nostre manifestazioni – dice il Consigliere Marco Guarisco – hanno permesso di far conoscere il nostro paese oltre i confini lombardi e quando partecipiamo a eventi e raduni anche lontani gli altri motociclisti ci riconoscono dai gilet fluo HI-VI e elogiano la nostra organizzazione, la cura e la qualità dell’accoglienza dei nostri ospiti tanto che ormai siamo per tutti quelli del MOTORASSO, quei da Ass!”

Il Moto Club ringrazia i Soci, i simpatizzanti, le Autorità, l’Amministrazione comunale, tutti coloro che hanno collaborato e conta sulla numerosa ed allegra partecipazione degli amici motociclisti!

“L’intensa attività del Moto Club Asso, – dice il Vicepresidente Dino Vanossi – dopo il MOTORASSO ha in programma la MOTOESPOSIZIONE del 31 e 1° Novembre, giunta al ragguardevole traguardo della 12° edizione e che presenterà per l’occasione un’importante collezione di rare moto d’epoca.”

Print Friendly, PDF & Email

Fonte: erbanotizie.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *