Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Wyler Vetta Jumbostar: l’evoluzione di un’icona

Wyler Vetta Jumbostar: l’evoluzione di un’icona

Wyler Vetta Jumbostar: sono quattro le versioni inedite del leggendario cronografo Jumbostar 43 mm che rappresentano la più recente evoluzione del modello ideato nel 1968, amato dagli appassionati del brand che, da sempre, ne apprezzano le inconfondibili caratteristiche stilistiche, la tecnica avanzata e lo stile innovativo.

L’animo sportivo e la forte personalità del cronografo Jumbostar sono reinterpretati in chiave contemporanea, grazie alla mano del designer Fulvio Locci e alle nuove tonalità che colorano i quadranti, i bracciali e i cinturini. L’estetica degli orologi della collezione Jumbostar riprende le linee del modello originario proponendo, al contempo, una serie di innovazioni nel design che testimoniano la tendenza del brand a guardare al futuro.

Wyler Vetta Jumbostar: caratteristiche

Wyler Vetta Jumbostar

La cassa d’acciaio di 43 mm di diametro racchiude un quadrante in cui ogni dettaglio è stato concepito e disegnato per offrire il massimo della leggibilità, gli indici e le lancette sono rivestiti di materiale luminescente, la data a finestrella compare a ore 6. Il vetro zaffiro bombato e rinforzato aggiunge fascino e performance agli orologi.

Oltre alla corona di regolazione a vite e ai pulsanti del cronografo (start/stop e reset), la corona a ore 10 aziona il rehaut interno girevole con funzione subacquea.

Animati dal calibro automatico Landeron 72, i nuovi Jumbostar Wyler Vetta sono impermeabili fino a 100 m. Sul fondello – a vite – è riprodotto il peculiare simbolo Wyler Vetta, uno stemma con due pesciolini e l’iconico profilo del bilanciere Incaflex. Wyler Vetta dedica agli appassionati queste 4 nuove varianti di colore di quadrante e cassa del Cronografo Jumbostar.

Wyler Vetta Jumbostar

Il modello con cassa e bracciale d’acciaio è proposto con quadrante blu e quadrante silver. Blu con contatori color crema e la minuteria del tipico rosso Jumbostar e silver con contatori neri e minuteria bianca. I due cronografi sono proposti con bracciale d’acciaio con maglie a grana di riso e un secondo cinturino: blu con impunture rosse per la versione con quadrante blu, nero con impunture écru per la versione con quadrante silver. Entrambi con un’audace fodera rossa con il logo del brand stampato.

Il look cambia notevolmente nella versione del cronografo Jumbostar con cassa e bracciale neri e quadrante nero con contatori crema e la minuteria rossa Jumbostar. Il cinturino aggiuntivo di pelle nera con cuciture rosse completa l’estetica molto moderna di questa referenza.

Wyler Vetta Jumbostar

Il Crono Special Edition Jumbostar con finitura Pvd Gun, e quadrante grigio scuro è elegante e potente allo stesso tempo. Unici elementi a contrasto i contatori neri e il rehaut bicolore. Il bracciale Pvd gun con maglie a grana di riso è intercambiabile con il secondo cinturino in pelle, in dotazione, bianco crema con impunture nere e fodera interna nera.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come Facebook, Twitter, Pinterest e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Fonte: quotidianomotori.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *