Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Wtm London scalda i motori: tornando i grandi Paesi espositori

Wtm London scalda i motori: tornando i grandi Paesi espositori

07 Ottobre

09:53
2021


da Redazione
Stampa questo articolo

Sempre più internazionale il parterre degli espositori confermati e che saranno presenti al Wtm London 2021, uno dei principali eventi dell’industria di viaggi, di cui L’Agenzia di Viaggi magazine è media partner.

Saranno più di 65 i Paesi che esporranno all’Excel London dal 1° al 3 novembre per l’evento fisico e, grazie a un nuovo formato ibrido, all’evento virtuale dall’8 al 9 novembre. Gli espositori rappresentano una vasta gamma di aziende e organizzazioni del settore, tra cui enti turistici, catene alberghiere, compagnie di crociera, dmc e grandi attrazioni, e molti ospiteranno partner nei loro stand, per supportare le imprese più piccole.

L’Europa è in testa per numero di Paesi rappresentati, con delegazioni da destinazioni importanti come Francia, Grecia e Spagna, ma anche più piccole, come Sardegna, Armenia e Gibilterra. Saranno rappresentati altri 38 paesi, dalle principali destinazioni come gli Stati Uniti e l’India, e espositori di nicchia più piccoli che rappresentano aziende ed enti turistici come le Falkland, le Galapagos e l’Iran.

Il padiglione degli Stati Uniti accoglierà 15 partner, tra cui Walt Disney Swan & Dolphin Resort, The Louisiana Office of Tourism, Memphis Tourism e Visit Mississippi. Saranno presenti anche Visit Florida, Las Vegas e NYC & Company, oltre a Cruise America, una delle aziende di camper più famose del Canada e dell’America.

Non manca anche il centro e Sudamerica con espositori importanti come Perù e Guatemala. L’Africa sarà presente con Tanzania, Sud Africa, Nord Africa, ed Egitto. Dal continente asiatico, presenti Paesi come Thailandia, Indonesia e Malesia.

All’evento di Londra saranno rappresentate destinazioni emergenti, come il Giappone e la sua capitale, desiderose di capitalizzare l’eredità dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020. Il Medio Oriente e le regioni del Golfo sono ben rappresentate con paesi come gli Emirati Arabi Uniti – con Sharjah, Ras Al Khaimah, Ajman e Fujairah – più Bahrain, Giordania, Qatar e Arabia Saudita.

Molto rappresentate anche le aree del mondo fortemente legate al turismo, come l’Oceano Indiano – con espositori come Sri Lanka, Maldive e i Caraibi.

Lo stand della Caribbean Tourism Organisation sarà condiviso dagli enti turistici di St. Lucia, Isole Cayman, Martinica, insieme a fornitori come la nuova linea di crociere Tradewind Voyages e proprietà come Sunswept Resort St Lucia e Bucuti & Tara Beach Resort. I visitatori avranno modo di incontrare anche gli espositori degli enti turistici delle Bahamas, Barbados e Giamaica.

Tra gli espositori dall’India ci sono anche gli enti turistici del Madhya Pradesh e del Karnataka.

«A meno di un mese dall’apertura delle nostre porte, è emozionante vedere così tanti espositori che pianificano di venire a Londra da tutti e quattro gli angoli del mondo per entrare in contatto con acquirenti, fornitori e media – ha dichiarato Simon Press, director Wtm London & Travel Forward Exhibition – Il governo del Regno Unito ha allentato molte delle sue restrizioni di viaggio e ha eliminato il suo sistema di semafori, rendendo più facile per i visitatori venire di persona. La nostra ricerca rivela che c’è una grande domanda repressa di viaggi da parte dei consumatori, quindi gli espositori del Wtm di Londra saranno in grado di generare affari di valore e fare rete faccia a faccia per la prima volta in due anni. Le destinazioni possono mostrare le loro attrazioni alle aziende turistiche e ai colleghi dei media di tutto il mondo mentre il settore si riunisce per ricostruire e innovare. Il momento è adesso. Non c’è mai stato un momento migliore per riconnettersi».

Fonte: lagenziadiviaggi.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *