Viva Italia

Informazione libera e indipendente

WhatsApp Web, le videochiamate sono dietro l’angolo

Tanti di noi sono ormai affezionati alle versioni iOS e Android dell’app di messaggistica più usata al mondo, ma quanti utenti WhatsApp vorrebbero avere la possibilità di chiamare e videochiamare direttamente dalla versione web? 

Whatsapp web: le novità

Apparentemente sono moltissimi, ed è proprio per andare incontro alle esigenze di tutti che il servizio di Mark Zuckerberg si sta preparando ad offrirci questa opzione.

Come rivelato dal blog informativo WABetaInfo, la prossima versione dell’interfaccia web per WhatsApp ci permetterà di telefonare e lanciare video calls con tutti i nostri contatti, direttamente da desktop.

Le immagini in anteprima della nuova versione beta rivelano una schermata comprensiva dei classici pulsanti per contattare via video o audio gli utenti, oltre ad un apposito riquadro posizionato in alto a destra della schermata di chat, da cui avviare la chiamata. Il ricevente noterà, una volta contattato, se si tratta di una chiamata semplice o di una videochiamata a tutti gli effetti.

A questo punto, se siamo destinatari, potremo accettare o ignorare premendo uno dei pulsanti messi a disposizione dall’interfaccia.

Se abbiamo già utilizzato le videochiamate dell’app rivale Telegram, la procedura non dovrà sembrarci troppo oscura o diversa da quella già sperimentata, anche perché molto intuitiva.

Manca quindi poco al lancio di una funzione -attualmente in fase beta- richiesta ormai da due anni da parte dell’utenza WhatsApp: il motivo di un tale ritardo nel rollout può essere spiegato dal debutto di novità importanti per le versioni iOS e Android, sicuramente molto più usate dell’interfaccia web, tra cui le videochiamate con 8 partecipanti lanciate in pieno lockdown in Italia.

Ricordiamo infine che per accedere a WhatsApp Web dovremo inquadrare con la fotocamera dell’app il QR Code che ci viene fornito durante il primo accesso da browser, per associare il dispositivo al computer in uso e chattare liberamente dal nostro portatile o PC desktop.

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *