Viva Italia

Informazione libera e indipendente

WhatsApp non funziona, problemi oggi per Facebook e Instagram: cosa succede

WhatsApp down oggi per problemi, Facebook non funziona proprio come Instagram. Cosa succede? La ‘galassia’ di Mark Zuckerberg va in tilt a livello internazionale e – mentre decollano gli hashtag #WhatsAppdown, #Facebookdown e #Instagramdown – decine di migliaia di utenti si riversano su Twitter, rifugio social, per pubblicare post e inviare messaggi. 

“Porgiamo le nostre più sincere scuse a tutte le persone che sono state interessate dall’interruzione dei servizi di Facebook in corso in questo momento. Stiamo riscontrando problemi di rete e i nostri team stanno lavorando il più velocemente possibile per eseguire il debug e ripristinare il più velocemente possibile il servizio”, scrive in un tweet Mike Schroepfer, chief technology officer di Facebook. Qual è la causa del ‘disastro’? Secondo gli esperti di mezzo mondo, a cui fanno riferimento tra le altre anche Cnn e Bbc, all’origine del tilt ci sarebbero problemi o guasti legati ad un DNS, un Domain Name System che trasforma i nomi dei siti (www.facebook.com, ad esempio) in un indirizzo IP. 

In Italia, l’allarme è scattato attorno alle 17.30. Il sito downdetector ha segnalato un’impennata di segnalazioni di disservizi e problemi da parte degli utenti. I problemi sono stati riscontrati a livello internazionale, come ha evidenziato su Twitter il profilo @WABetaInfo, sempre informato su novità relative all’app di messaggistica. 

“WhatsApp è attualmente alle prese con problemi, come altri servizi di Facebook”, ha annunciato un messaggio, seguito da repliche e commenti da tutti gli angoli del pianeta. Nel tardo pomeriggio italiano, il profilo Twitter di WhatsApp ha preso atto dei “problemi che alcune persone stanno incontrando al momento. Stiamo lavorando per riportare le cose alla normalità e forniremo aggiornamenti qui appena possibile. Grazie per la vostra pazienza”. Anche Facebook, per battere un colpo, ha dovuto far ricorso alla piattaforma nemica : “Siamo al corrente che alcune persone stanno avendo problemi ad accedere alle nostre app e ai nostri prodotti. Siamo lavorando per riportare le cose alla normalità il più presto possibile, ci scusiamo per qualsiasi inconveniente”, si legge sul profilo Twitter di Facebook. Nell’emergenza, proprio Twitter ha potuto togliersi la soddisfazione di sottolineare la propria efficienza: “Ciao letteralmente a tutti”, ha cinguettato il profilo ufficiale della piattaforma. 

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *