Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Voucher sport e Summer Rowing Camp: l’impegno della Canottieri Luino per le famiglie

La Canottieri Luino abbraccia “Voucher Sport”, l’iniziativa lanciata da Sport e Salute che prevede l’erogazione di contributi a favore della popolazione che ha intenzione di svolgere attività di canottaggio e indoor rowing presso le società affiliate e aggregate alla FIC.

Ragazze e ragazzi di ogni abilità parteciperanno ai corsi della Scuola di Canottaggio della Canottieri Luino, con durata di almeno un trimestre, e i genitori riceveranno un rimborso della quota sino a 300 euro. Un’opportunità davvero unica per entrare a contatto con uno sport che consente lo sviluppo armonioso del proprio corpo a contatto con la natura. Per aderire occorre avere un’età tra i 10 e i 17 anni, non esser stati tesserati per la FIC nel 2020 e appartenere a un nucleo familiare con reddito ISEE sino a 40.000 euro. Temporaneamente, a seguito della collocazione della Lombardia in zona rossa, le attività ancorché programmate sono in “stand-by” ma riprenderanno non appena le normative lo consentiranno. L’attività promozionale della Canottieri Luino non conosce sosta.

La società del presidente Luigi Manzo è, infatti, riconfermata quale Centro CONI di Orientamento e Avviamento allo Sport. E’ un riconoscimento attribuito soltanto a sei società della provincia di Varese e la Canottieri Luino è l’unica in ambito remiero. Viene così evidenziata la qualità della proposta e sperimentazione di innovative strategie di formazione, di pratica, di orientamento e di avviamento all’attività sportiva giovanile: l’offerta a tutti i giovani di differenti percorsi indirizzati anche alla ricerca del proprio talento, l’attenzione all’acquisizione e sviluppo delle competenze motorie e sportive, la motivazione necessaria a contrastare il fenomeno dell’abbandono.

A tal fine sono in corso i preparativi per l’edizione 2021 del Rowing Summer Camp, campo estivo multidisciplinare rivolto a giovani di età compresa tra i 5 ed i 14 anni che, nel periodo estivo, con tecnici qualificati e secondo le linee guida impartite dal CONI, hanno la possibilità di sperimentare diverse discipline motorie, pre-sportive e sportive con metodologie e strategie di formazione innovative, adeguate alle diverse fasce di età. Sulla base della favorevole esperienza dello scorso anno il campo estivo verrà organizzato d’intesa con le Autorità preposte e nel rigido rispetto del collaudato piano Covid-19.

 «Mai come in questo momento è necessario rivolgere la nostra attenzione ai giovani e metterci, sempre più, al servizio delle famiglie del nostro territorio – afferma Luigi Manzo, presidente della Canottieri Luino – Attraverso sia Voucher Sport, sia il nostro tradizionale Rowing Summer Camp, ragazzi e ragazze di ogni abilità entreranno a contatto con istruttori che, attraverso le loro competenze e una grande passione, li metteranno a contatto con uno sport sano e ricco di valori».  

Fonte: varesenoi.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *