Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Volkswagen ID.4 GTX, al via vendita suv elettrico sportivo – Guida agli Acquisti

Si sono aperti in Italia gli ordini per la variante sportiva a trazione integrale del suv elettrico Volkswagen ID.4, denominata GTX e caratterizzata dalla presenza di due motori che erogano una potenza complessiva di 220 kW pari a 299 Cv. Grazie a questa ‘iniezione’ di cavalli ID.4 GTX accelera da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi, a fronte di un’autonomia WLTP fino a 480 km. La velocità massima è limitata elettronicamente a 180 km/h, 20 in più del resto della gamma.
    Il prezzo di listino della ID.4 GTX è di 54.650 euro, a cui vanno detratti gli incentivi all’acquisto statali e gli eventuali contributi locali. L’arrivo nelle concessionarie Volkswagen italiane è programmato per il mese di luglio.
    Analogamente alle denominazioni GTI, GTE e GTD per vetture con motori termici, la sigla GTX è sinonimo di una sportività, nuova e contemporanea, legata alla mobilità elettrica Volkswagen.
    La trazione integrale della ID.4 GTX si fonda su un’architettura completamente inedita rispetto alle tradizionali 4Motion in quanto non esiste alcun collegamento meccanico tra i due assi, motivo per cui non è presente nell’abitacolo il classico tunnel centrale. La gestione delle quattro ruote motrici elettriche della ID.4 GTX si basa su un sistema di controllo intelligente che decide come ripartire la coppia motrice disponibile tra i due motori in modo da ottenere sempre il massimo in termini di efficienza, dinamica e stabilità di guida.
    In molte situazioni di guida, il motore posteriore è in grado di fornire da solo la trazione. Solo quando si desidera adottare uno stile di guida sportivo o quando serve maggiore trazione, viene attivato nel giro di pochi millisecondi il motore anteriore. Inoltre, sulla ID.4 GTX è possibile impostare la specifica modalità Traction, che regola i due motori e tutti i sistemi dell’auto.
    Lunga 4,58 metri, la ID.4 GTX sfoggia un look imponente, contemporaneo e grintoso, che coniuga il carattere muscoloso tipico di un suv con l’aerodinamica evoluta propria dei modelli elettrici di ultima gnerazione (il coefficiente Cx è di appena 0,29). Le prese d’aria inserite nel frontale della ID.4 GTX sono verniciate in nero lucido e in ognuna delle sottili prese ai lati sono presenti tre Led sovrapposti, che conferiscono un tocco esclusivo alla firma luminosa notturna. Nella ID.4 GTX la verniciatura della carrozzeria risulta più ‘evidente’ rispetto alle altre ID.4 a trazione posteriore, esaltando l’imponenza dell’auto sulla strada. I listelli sulle porte, per esempio, sono verniciati in tinta con la carrozzeria e solo i sottili particolari nella parte inferiore della carrozzeria sono neri. Il tetto e lo spoiler posteriore sono a loro volta neri, mentre il listello del telaio del tetto è antracite lucido. Le prese d’aria inserite nel frontale sono verniciate in nero lucido. Il paraurti posteriore è realizzato in un nuovo e distintivo design, l’inserto del diffusore è verniciato in grigio galvanizzato.
    Il bagagliaio della ID.4 GTX offre un volume di 543 litri, che può aumentare a 1.575 litri (fino al tetto) abbattendo gli schienali dei sedili posteriori e a filo del tetto. Gli interni sono caratterizzati da un nuovo concept cromatico, che sottolinea il carattere della ID.4 GTX, con colori, pelle ecologica blu scuro e cuciture in contrasto di colore rosso.
    La dotazione della ID.4 GTX comprende di serie Cruise control adattivo ACC; monitoraggio anteriore Front Assist con City Emergency Brake e riconoscimento di pedoni e ciclisti; assistente al mantenimento di corsia Lane Assist; riconoscimento della segnaletica stradale; sensori di parcheggio anteriori e posteriori; climatizzatore automatico Climatronic a due zone; Driving Profile Selection; avviamento senza chiavi Keyless Go Advanced; fari anteriori Led Matrix IQ.Light con fascia luminosa di collegamento e fari posteriori 3D Led con indicatori di direzione dinamici.
    Presenti anche volante multifunzione rivestito in pelle con comandi touch: sedili anteriori riscaldabili; wireless App-Connect Car2X; navigatore satellitare Discover Pro con schermo touch da 10 pollici; servizi online We Connect ID.; comandi vocali Natural Voice Control; cerchi in lega Ystad da 20 pollici; pedali Play&Pause; illuminazione interna Ambient Light in 30 colori Questi equipaggiamenti possono essere ulteriormente ampliati tramite la nuova configurazione dell’offerta della gamma Volkswagen ID., che prevede la possibilità di scegliere tra pacchetti di accessori identificati dalla loro funzione, in versione standard o Plus. Nello specifico, la dotazione della ID.4 GTX può essere integrata dai pacchetti Assistance, Assistance Plus, Sport, Sport Plus, Infotainment Plus, Design Plus e Comfort Plus. 
   

Fonte: ansa.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *