Viva Italia

Informazione libera e indipendente

#VioliNation e Twitter va in tilt: cosa succede

L’hashtag #VioliNation manda in tilt Twitter per due giorni consecutivi. Merito di uno Space creato da un utente – @moussolinho – che intrattiene per ora migliaia di persone proponendo senza soluzione di continuità gli interventi audio e le ‘cover’ musicali reinterpretate in chiave calcistica e ‘colorita’ da uno speaker e comunicatore che si occupa della Roma. 

Nello space, dopo l’exploit della serata del 16 novembre, il bis è da record. #VioliNation arriva tra le prime 5 tendenze a livello mondiale con oltre 25mila tweet: arrivano messaggio da Stati Uniti e Brasile, Filippine e Australia. Oltre 5000 utenti che seguono costantemente lo show e la platea, formata soprattutto dall’universo del ‘Twitter calcio’, è a dir poco variegata: tra tifosi e appassionati spuntano la conduttrice Andrea Delogu e la tennista Sara Errani, giornalisti sportivi e non dall’Italia e dall’estero, autori tv. 

Qualche azienda, attratta dai numeri inusuali, cerca di scoprire di cosa si tratti. Socios.com invita speaker e utente allo stadio, manager da paesi diversi si ‘accomodano’ per capire cosa spinga 4-5000 persone a radunarsi a notte fonda in un luogo virtuale un po’ stadio e un po’ discoteca. Compare anche il profilo della Treccani, si affaccia persino Louis Saha, ex attaccante del Manchester United. Chissà cosa avrà capito…

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *