Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Violentata e sequestrata per una notte: arrestato 39enne


Carabinieri in azione (foto di repertorio)
Carabinieri in azione (foto di repertorio)

Varese, 26 dicembre 2020 – I carabinieri della Compagnia di Saronno hanno arrestato un uomo di 39 anni con l’accusa di aver violentato e sequestrato una 43enne, residente nel Varesotto. Secondo quanto ricostruito dai militari la donna è stata attirata a casa del 39enne con la scusa di una proposta di un posto di lavoro. Poco dopo essere entrata nell’abitazione dell’uomo, la 43enne ha immediatamente compreso le reali intenzioni del giovane e ha cercato di andarsene, venendo però aggredita fisicamente e verbalmente e poi immobilizzata.

Solo questa mattina un amico, a cui aveva scritto presumibilmente durante la notte o prima di andare all’appuntamento, preoccupato ha chiamato i carabinieri. Quando i militari sono arrivati alla porta del 39enne, l’uomo tentato di non farli entrare. La donna era ancora sdraiata a terra, legata e imbavagliata con scotch da pacco e nastro adesivo sulla bocca. All’uomo è stata anche sequestrata cocaina e 1.600 euro in contanti. Ora si trova in carcere a Busto Arsizio. 

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *