Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Via il nome delle madri dal cimitero dei feti abortiti: Roma cambia il regolamento




Il caso, scoppiato due anni fa dopo la scoperta causale da parte di alcune donne, era finito anche in tribunale

Il caso era scoppiato quando alcune donne avevano scoperto per caso che il loro nome era stato indicato su sepolture delle quali nemmeno sapevano l’esistenza al cimitero Flaminio di Roma. Il caso, dopo le denunce delle donne interessate, era finito anche in tribunale, ma un paio di mesi fa il gip ha archiviato la causa, sostenendo che si sia trattato non di un atto doloso ma semplicemente della conseguenza di una prassi erronea determinata da un vuoto normativo. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *