Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Via altre sette a “Serchio Motori“

Doppio colpo nella stessa notte a Nave, quando la banda dei furti di marmitte è entrata in azione, oltre che nella sede di Nave di Sistema Ambiente (4 pezzi rubati) anche in quella vicina, sulla Sarzanese, di Serchio Motori, dove i ladri hanno messo le mani su altre 7-8 marmitte. “E’ il secondo colpo in due anni – ci dicono alla Serchio Motori – ma nelle varie sedi in altre province ne abbiamo già subiti diversi. E non è un danno da poco: ogni marmitta catalitica costa da mille a 2.800 euro più Iva. Intervengono con una mola elettrica, tagliano via i contatti approfittando della facile accessibilità al pezzo dei mezzi con cassone, e in pochi minuti la estraggono. La finalità è quella di ricavarne il metallo prezioso all’interno. Da noi non sono stati toccati soltanto i porter più vicini alle telecamere. Francamente non si sa più come salvarsi“. Negli ultimi due mesi un altro furto sarebbe stato compiuto in una rimessa di furgoni a Sorbano. Uno stillicidio.

Fonte: lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *