Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Vezzali, sport riparte da attività di base

(ANSA) – MONTEGIBERTO (FERMO), 28 MAG – “Emozionata e
contentissima” la sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali
ha inaugurato oggi l’Impianto Sportivo Polivalente di
Montegiberto (Fermo), recuperato e rigenerato con il contributo
del “Fondo Sport e Periferie”. La struttura ospiterà diverse
discipline: calcio a 5, pallavolo e tennis. Sarà un vero e
proprio centro d’aggregazione per il territorio a disposizione
soprattutto dei bambini delle scuole materne e primarie. “Oggi è
una giornata di festa dello sport – ha detto a margine
dell’iniziativa -, che deve ripartire dall’impiantistica. Le
persone debbono tornare alla pratica sportiva, a fare attività
fisica”. La pluricampionessa olimpica di fioretto è stata
circondata dai bambini che utilizzeranno la struttura, “uno
spazio dove poter crescere, imparando il valore delle regole, il
rispetto per l’avversario, per i tecnici, imparare a fare gioco
di squadra. Oggi voglio lanciare un messaggio di speranza e di
ripartenza dello sport proprio dalle Marche, dal centro
dell’Italia”. Strumento importante il Fondo Sport e Periferie,
ha sottolineato, Vezzali, “ad oggi sono stati fatti fatti 520
interventi per un un totale di 372 milioni di euro. E come
investimento sull’impiantistica e sullo sport come strumento di
coesione sociale nel Pnrr è previsto uno stanziamento di un
miliardo, a dimostrazione che si sta portando la tematica dello
sport a livello centrale, del governo, che c’è un’attenzione
particolare. Importante anche il gioco di squadra rappresentato
dalle istituzioni, civili, sportive, miliari” ha concluso.
    Presenti alla cerimonia Vito Cozzoli, presidente e
amministratore delegato di Sport e Salute spa, che ha seguito la
ristrutturazione, il presidente della Regione Marche Francesco
Acquaroli, il sindaco Giovanni Palmucci, il presidente della
Provincia di Fermo, Moira Canigola, il presidente Nazionale
Figest Enzo Casadidio e il presidente Coni Regionale Fabio Luna.
    (ANSA).
   

Fonte: ansa.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *