Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Vespa e motori, week-end da tutto esaurito

Per un week-end la città di Pontedera è diventata ombelico del mondo per gli amanti delle due e delle quattro ruote. L’Expo motori, il Vespa day e il passaggio del Giro d’Italia in moto Guzzi hanno caratterizzato il primo vero fine settimana ricco di eventi dopo i due anni di pandemia. Famiglie e appassionati arrivati non solo da tutta Italia ma da tutta Europa per partecipare e assistere a questi grandi eventi che, nonostante un po’ di maltempo, hanno confermato le previsioni e confermato un’ottima affluenza che ha fatto felice gli organizzatori.

“Abbiamo visto nelle persone tanta voglia di uscire e tornare a divertirsi, l’evento è andato alla grande – il bilancio positivo raccontato da Massimiliano Franceschi della Nuova Kros che ha organizzato il 15esimo Expo Motori –. Il maltempo ha rallentato le presenze domenica e fatto arrivare qualche espositore in meno, ma nelle giornate di sabato e lunedì abbiamo fatto il pienone. Quando c’era il sole le tribune degli spettacoli si sono riempite. Non abbiamo ancora i numeri ufficiali degli ingressi ma anche quest’anno abbiamo superato le 20.000 presenze. Soprattutto famiglie, tante arrivate anche da fuori Toscana con i camper grazie all’area camper che avevamo allestito all’interno. E poi i classici motociclisti che fanno sempre colore”. Soddisfatto di questo week-end Eugenio Leone, vicepresidente nazionale di Anci Città dei Motori nonché organizzatore del Vespa Day. “Ciò che più ci rende orgogliosi è che questi eventi abbiano coinvolto tutta la città – dice – ristoranti e alberghi sono stati riempiti. La pioggia ci ha fatto saltare il concerto del sabato sera e l’arrivo del raduno al Teatro del Silenzio ma per il resto tutto è stato perfetto, dal concerto di eleganza al giro in città e così via. Per il prossimo anno, anche grazie alla fiducia che ci è stata data dal Vespa Club Italia, Pontedera ospiterà per la prima volta il Congresso nazionale del Vespa Club Italia. Ospiteremo il 23 aprile 2023 oltre 500 delegazioni da tutto lo Stivale”. Il prossimo grande appuntamento per la Pontedera che ama i motori è quello del 17 giugno, con il passaggio della Mille Miglia. Il prossimo week-end invece è la volta del Festival Suono d’Era, due giorni, sabato e domenica, con musica rock e techno sempre in piazza del mercato. Anche per questa occasione sono attese migliaia di persone.

Luca Bongianni

Fonte: lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *