Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Verso il nuovo Dpcm, tensioni con Regioni su chiusure

POLITICA

Verso il nuovo Dpcm, tensioni con Regioni su chiusure

E’ atteso per oggi il via libera al nuovo Dpcm per frenare l’aumento dei contagi Covid-19. Dalla chiusura di palestre e piscine allo stop per locali e ristoranti alle ore 18, la domenica e nei giorni festivi, le nuove misure sono oggetto di un lungo confronto con le Regioni. In una lettera indirizzata al premier Giuseppe Conte, i ministri Roberto Speranza e Francesco Boccia, il governatore della Regione Emilia Romagna nonché presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, avanza i dubbi delle Regioni sui contenuti del Dpcm e chiede di inserire nel provvedimento l’impegno a riconoscere ristori adeguati ai settori più colpiti dalla stretta anti-Covid.

Intanto, a quanto apprende l’Adnkronos, non scatterà il divieto di spostarsi tra Regioni diverse.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *