Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Venezia 78, Cruz-Banderas e la Calabria di Frammatino al Lido

Secondo film italiano in concorso oggi alla Mostra del Cinema di Venezia. Il regista milanese di origini calabresi Michelangelo Frammartino presenta ‘Il Buco’, un film dedicato all’impresa di un gruppo di speleologi torinesi nel Parco del Pollino, che scoprirà la grotta più profonda del Sud d’Italia confrontandosi con la meraviglia dei vecchi pastori del luogo. E sul red carpet con Frammartino sfileranno gli speleologi che parteciparono all’impresa, ci sono altri due film che assicurano l’arrivo di alcune superstar. 

In concorso sfilerà infatti anche ‘Competencia oficial’ di Gastón Duprat e Mariano Cohn, con Penélope Cruz, che dopo il film d’apertura di Almodovar dove interpreta una fotografa diventa qui una regista, e con Antonio Banderas e Oscar Martínez. Si tratta di film sul cinema che racconta la storia di un milionario avido di notorietà che desidera a tutti i costi produrre un film di successo. 

Fuori concorso sfilerà poi il documentario ‘Becoming Led Zeppelin’, il documentario di Bernard MacMahon sull’ascesa della band, e per l’occasione si vocifera che sia in arrivo al lido il leggendario chitarrista Jimmy Page. 

Sempre fuori concorso verrà presentato il thriller psicologico ‘Last night in Soho’ di Edgar Wright con Anya Taylor-Joy e Thomasin Harcourt McKenzie, che sarà preceduto dalla consegna a Marcus Rowland del Premio Campari Passion for Film. 

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *