Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Variazioni nel management di Bmw Italia

SAN DONATO MILANESE (MILANO) (ITALPRESS) – A partire dal 1° settembre 2022 ci saranno delle variazioni organizzative nel management di BMW Italia in linea con la filosofia di crescita professionale e diffusione delle competenze all’interno dell’azienda. Gianluca Durante, 46 anni, laureato in Economia e Commercio presso l’Università Federico II di Napoli, che attualmente ricopre l’incarico di General Manager di BMW Roma assumerà l’incarico di Direttore Vendite BMW. Durante è entrato in BMW Italia nel 2006 dove ha ricoperto differenti incarichi, tra cui Area Manager e successivamente Finance manager della filiale BMW Roma. Dal 2019 era General Manager di BMW Roma. Durante sostituirà Andrea Gucciardi che lascia l’azienda per affrontare nuove sfide professionali. Salvatore Nicola Nanni, attualmente Direttore BMW Motorrad, assumerà la carica di General Manager di BMW Roma. Nanni, 49 anni, laureato in economia aziendale a Parma, è in BMW Italia dal 2006 dove ha ricoperto differenti incarichi nelle divisioni Used Car and Fleet Car e successivamente nel marketing di BMW auto. In seguito, ha assunto la carica di Marketing Manager di BMW Motorrad Italia, direttore marketing BMW auto e dal 2018 la direzione della divisione due ruote della filiale italiana.
Alessandro Salimbeni, attualmente Direttore Customer Support, assumerà l’incarico di Direttore BMW Motorrad. Salimbeni, 56 anni, laureato in Economia Aziendale indirizzo marketing presso l’Università Luigi Bocconi di Milano è in BMW Italia dal 1997 dove ha ricoperto differenti incarichi, tra i quali Regional Director, General Manager della filiale BMW Milano e direttore Aftersales.
Dal 2020 era a capo della divisione Customer Support dell’azienda.
Dario Mennella, attualmente a capo della divisione Usato di BMW Italia, assumerà l’incarico di Direttore Customer Support.
Mennella, 44 anni, laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università Federico II di Napoli è nel BMW Group dal 2009 dove ha ricoperto differenti incarichi all’interno della filiale italiana, tra i quali Area Manager, Commercial Planning Manager e Corporate and Direct Sales Manager. Dal 2021 era a capo della divisione usato per i brand BMW e MINI. “Nella cultura del BMW Group – ha dichiarato Massimiliano Di Silvestre, Presidente a Amministratore Delegato di BMW Italia – le persone sono la chiave del successo dell’azienda perché capaci di fare la differenza. La squadra di BMW Italia ha dimostrato in questi due anni complessi che abbiamo vissuto, e stiamo ancora vivendo, di essere in grado di performance straordinarie sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo. Le nuove nomine che annunciamo oggi valorizzano ulteriormente le professionalità dei manager di BMW Italia e porteranno nuova energia e competenza in settori strategici del nostro business da un lato, arricchendo i colleghi di nuove competenze dall’altro”. “Auguro a tutti – ha proseguito Di Silvestre – di affrontante le nuove esperienze professionali, essendo sempre animati dalla stessa passione, entusiasmo e determinazione che hanno dimostrato in questi anni per contribuire a consolidare la leadership del Gruppo nel mercato premium, rendendolo contestualmente protagonista della profonda trasformazione che la mobilità sta vivendo. È una grande sfida, ma noi siamo pronti a vincerla, partendo, come sempre, dalle persone”. “Infine – ha poi concluso Di Silvestre – ci tengo a ringraziare Andrea Gucciardi, a nome mio personale e di BMW Italia, per questi vent’anni di carriera in azienda nei quali ha offerto uno straordinario contributo umano e professionale. A lui vanno i migliori auguri per la nuova esperienza che ha deciso di intraprendere”.foto: ufficio stampa Bmw Group Italia
(ITALPRESS).
tvi/com
27-Lug-22 15:50

Fonte: motori.tiscali.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *