Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Vandalizzato il presepe No vax di Passirano

Vandali in azione contro il presepe no vax di Passirano. Nella notte tra mercoledì e ieri la composizione allestita nella chiesetta di Sant’Anna è stata infatti danneggiata da ignoti.

A ricevere le attenzioni dei vandali non è stata fortunatamente la rappresentazione della Natività, ma quella porzione del presepe in cui c’era la critica contro Green pass, cittadini che hanno scelto di vaccinarsi, politici e virologi.

La particolare, giusto per usare un eufemismo, rappresentazione della Natività allestita da una famiglia di cittadini passiranesi nella chiesetta (privata) di Sant’Anna, ricordiamolo, presenta, o meglio, presentava, la classica Sacra Famiglia, ma anche diverse grosse pecore davanti al televisore (o meglio, sempre secondo gli allestitori, i «pecoroni» che hanno scelto di vaccinarsi, ipnotizzati da virologi, politici e alte cariche dello Stato) e un ingresso aperto a tutti, non solo ai possessori del Green pass (o meglio «l’infame tessera verde» come si legge davanti al portone della chiesetta).

  • Leggi qui il GdB in edicola oggi
  • Iscriviti alle newsletter del GdB. Per ogni tuo interesse, puoi avere una newsletter gratuita da leggere comodamente nella mail.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *