Viva Italia

Informazione libera e indipendente

VALEO: LE EBIKE SARANNO COME TESLA, AUTOMATICHE E CON POTENZA EXTRA

Avevamo parlato di futuro, design fuori dal comune e un motore super potente proprio qualche giorno fa, con la Stealth X Bike Gravel. Ma se Valeo portasse a compimento gli studi sul suo prototipo aprirebbe nuovo capitolo del mutevole mondo eBike (ma anche della mountain bike). In Francia la ricerca dell’integrazione è arrivata ai massimi livelli: arriva il motore per e-MTB con cambio integrato e 130 Nm di coppia. Per avere una e-Bike ai livelli di Tesla e Perseverance il vostro mezzo del futuro dovrà avere un motore Valeo. 

Motore ebike Valeo

CHI È VALEO? 

Valeo, è un’azienda francese leader nell’elettrificazione automobilistica, nata nel 1923 in un laboratorio di Saint-Ouen, poco fuori Parigi. Dopo aver compiuto 90 anni nel 2013 ha deciso di intraprendere la strada della sostenibilità e la mobilità green. Nel 2017 ha aperto proprio a Parigi un centro di sperimentazione per la guida assistita e autonoma. Nel 2018 diventa il leader dell’elettrificazione, dotando un terzo dei veicoli mondiali di sistemi elettrici. È possibile quindi che uno dei led intelligenti presenti sulla vostra auto sia proprio progettato da Valeo. 

 

Valeo

UN MOTORE PER EBIKE A TRASMISSIONE AUTOMATICA

Non è servito moltissimo al team di ingegneri della Valeo, per pensare a un motore per E-Bike che rompesse completamente gli schemi. Il suo Smart e-Bike System, è infatti un sistema di assistenza elettrica per bici tra i più potenti mai progettati. Nello stesso volume di un motore elettrico sono riusciti a sistemare anche una trasmissione completamente automatica.

 

 

Il punto di incontro tra una power unit e il sistema di trasmissione Pinion, quella utilizzata da questa Cybro. In collaborazione con Effigear, Valeo ha dato vita a qualcosa che non esisteva e che rivoluzionerà il mondo eBike, ma forse più nello specifico quello eMtb. 

 

Valeo e-bike System - cambio automatico

LE CARATTERISTICHE DEL MOTORE VALEO

I prototipi su cui Valeo sta attualmente lavorando sono ben tre, due dei quali pensati per il mondo urban (un motore per city bike e uno per cargo bike) e offroad, con un modello solo per eMTB. Il motore elettrico è da 48 V e include all’interno del case, collocato nel movimento centrale, un cambio automatico adattivo a sette velocità con una velocità di cambiata di 100 millisecondi. Il sistema Valeo va ancora oltre ai valori proposti da Stealth, con una coppia di 130 Nm, con una potenza del 60% superiore agli altri sistemi. Portando poi all’interno la cassetta di rapporti, le parti meccaniche esterne non hanno più bisogno di esistere, essendo sostituite da una trasmissione a cinghia. Un sogno per chi odia sporcarsi di grasso. 

 

Motore ebike Valeo

 


COME FUNZIONA

Essendo ancora in fase prototipale, non risulta possibile ancora provare questo interessante motore per e-Bike di Valeo. Si sa però che il suo sistema di cambiata automatica adattiva, sfrutta un accurato algoritmo, finemente sintonizzato per adattarsi allo stile di guida e percorso di chi si trova in sella. Ciò significa quindi che le marce vengono cambiate istantaneamente sulla base del fondo che viene incontrato in fase di pedalata e dall’input dell’e-Biker. 

 

 

QUELLO CHE GLI ALTRI NON HANNO 

Questo sistema non avrà leve per cambio, catena o pacco pignoni esterno. Ma gli altri sistemi non hanno ancora pensato a quello che Valeo ha già progettato. Tra le caratteristiche uniche di questo sistema è stata inserita una funzione di recupero dell’energia derivante dalla frenata, che va a ricaricare in maniera altrettanto automatica la batteria di cui è dotata la eBike, addio compulsiva paura di rimanere a piedi?

 

In qualche modo sembra proprio così. Utile per il modello cargo, ma perché no anche per eMTB la funzione di ausilio alla retromarcia in caso di manovre difficoltose. Tutto estremamente utile se ci pensiamo, così come il sistema antifurto di cui la power unit è dotata. Una volta effettuata l’attivazione dell’antifurto, gli ingranaggi si disinnescano, la pedaliera si libera del tutto girando a vuoto in caso di spinta sui pedali.

 

 

DISPONIBILITÀ

La produzione del primo modello che sarà dotato di Valeo Smart e-Bike System inizierà in Francia nell’aprile 2022. Non si conoscono ancora i produttori che si vorranno avvalere di un sistema fuori dall’immaginario comune.

 

E-Bike con motore Valeo

 

Qualche eMTB motorizzata Valeo però ha cominciato a comparire sul web, come quella che vi abbiamo mostrato nella foto soprastante. A quanto comunica l’azienda però sembra ci sia molto interesse da parte dei produttori di biciclette che avrebbero già iniziato a effettuare ordini in ottica futura. Di sicuro ciò che sarà necessario è un telaio ad hoc per questa power unit con una culla pensata appositamente per il suo specifico fissaggio.

 

E si sa, ciò significa per i produttori imbastire progetti completamente da zero. Ci vorrà quindi tempo prima di vedere un buon numero di ebike motorizzate Valeo sui nostri sentieri, forse si potrà ipotizzare la presenza in alcune gamme magari a partire dal 2023. 

Fonte: pianetamountainbike.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *