Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Vaccini, la Regione rivoluziona il sistema di prenotazione: dal 10 maggio indicherà subito la decade della…

Dal 10 maggio i piemontesi in attesa di vaccino potranno sapere in quale periodo toccherà a loro. Un intervallo di dieci giorni, che sarà indicato al momento della prenotazione, che verrà poi precisato in prossimità della convocazione da un sms del sistema di prenotazione, o dalla telefonata del medico di famiglia nel caso in cui sia lui a somministrare l’iniezione.

Una rivoluzione, nel sistema di prenotazione messo in campo dal Piemonte che finora ha previsto una pre-adesione sul portale www.ilPiemontetivaccina.it senza alcuna indicazione temporale su quando verrà dato l’appuntamento. Una modalità che in queste settimane di incertezza sulle consegne delle dosi ha provocato tempi di attesa lunghi per chi, over 70 prima e over 60 poi, si è iscritto tra marzo e inizio aprile alla campagna vaccinale senza poi saper nulla sull’appuntamento.

Cirio con il generale Figliuolo (fotogramma)

Di fronte alle proteste dei tanti in attesa, la Regione aveva promesso una soluzione: dal 10 maggio una nuova sezione del sito www.ilPiemontetivaccina.it consentirà, già al momento dell’adesione di scoprire la decade del mese in cui si verrà vaccinati. “Ora che abbiamo più garanzie sulle consegne dei vaccini e sulle forniture, ci prepariamo così a supportare le vaccinazioni di massa” fanno sapere da Piazza Castello, dove si intende anche fornire qualche elemento di certezza anche in vista delle vacanze estive, in modo che chi attende il vaccino possa comunque programmare le ferie e i viaggi avendo un’idea di massima del periodo in cui dovrà presentarsi per l’appuntamento.  

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *