Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Vaccinazioni, hub anche nei circoli. E aiuti ai 70enni col numero verde

Firenze, 3 maggio 2021 –  Sulla campagna di vaccinazioni la Toscana ha bisogno di accelerare ancora. Stamani il governatore Eugenio Giani, con l’assessore al diritto alla salute Simone Bezzini, riunirà i manager della sanità. Tre punti all’ordine del giorno: ampliamento, già dalla fine di questa settimana, del numero di hub sul territorio per potenziare la capacità vaccinale; partenza della prenotazione del vaccino alla fascia d’età dei sessantenni; numero verde 800.11.44.77 da dedicare all’aiuto di settantenni e fragili che hanno difficoltà a prenotarsi sul portale.
 

Apertura di nuovi hub
Per imprimere un ulteriore cambio di passo crescerà il numero degli hub nel territorio dell’Asl Toscana centro che conta un milione e 700mila abitanti dei complessivi 3 milioni e 700mila toscani. Attualmente l’Asl Toscana centro è in grado di somministrare 6.200 vaccini al giorno, entro la fine della settimana con l’apertura dei nuovi centri passerà a oltre 12mila, per raggiungere il 15 maggio i 13.500 e, con l’estensione da due a tre turni, arrivare a 19mila: questo sarà possibile con le associazioni di volontariato in campo, rafforzando il personale con 180 professionisti della protezione civile nazionale oltre a 50 vaccinatori volontari.
 

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *