Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Vacanze Emilia Romagna, il boom delle ville da sogno

Bologna, 28 dicembre 2021 – Il Covid, da due anni, frena le vacanze, lo sappiamo bene, anche in questi giorni. Frena pure quelle estive e chi si muove spesso vuole più che mai una dimora tutta per sè, per evitare troppi contatti con esterni. E magari cerca una dimora da sogno.

Il fondatore e Ceo di Emma Villas Gianmarco Bisogno

Capodanno 2022 Bologna. “Senza divertimento il turismo non si muove”

Certo, è ancora un turismo di nicchia, ma i numeri indicano che sempre più persone scelgono l’Emilia Romagna per questo tipo di vacanza; con ben 282 settimane prenotate durante la stagione estiva 2021, la regione è stata una delle protagoniste dell’alta stagione, registrando un incremento del 50% se cofrontato con le 188 settimane prenotate nel 2020. Secondo i dati dell’Osservatorio Emma Villas, sono principalmente gli stranieri a scegliere questa meta, ma con una buona fetta di turisti italiani che mostrano di apprezzare ciò che la regione ha da offrire.

La spesa media per i viaggiatori è orientativamente di 5.590 euro a prenotazione, “spalmati” su circa 10 giorni di soggiorno per circa 8 ospiti ognuna. Sono buone le prospettive anche per il 2022: le 19 proprietà gestite da Emma Villas in Emilia-Romagna hanno già registrato 24 settimane di prenotazione per l’inizio del prossimo anno. Al primo posto troviamo i turisti tedeschi, seguiti a pari merito da quelli austriaci e inglesi. Al terzo posto, quelli provenienti dai Paesi Bassi che scelgono location di pregio dislocate a Rimini, San Lorenzo in Noceto, Forlì, Misano Adriatico, Cesena, Cattolica, Riccione.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *