Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Uscite didattiche, viaggi di istruzione, PCTO: a quali condizioni si possono fare, quando serve Green pass


Di redazione

E’ possibile effettuare uscite didattiche, viaggi di istruzione, PCTO presso strutture ospitanti esterne? A quali condizioni? A rispondere l’Usr per il Veneto con le FAQ sul rientro a scuola e le regole sul Green pass. Non possono essere fornite indicazioni generali in relazione al quesito posto, in quanto – spiega l’Usr -va analizzata, caso per caso, la specificità del progetto di uscita didattica, viaggio di istruzione e viaggio all’estero da organizzare.

In riferimento al caso specifico  -prosegue la FAQ -, è necessario valutare le condizioni di utilizzo dei mezzi di trasporto e le condizioni richieste nei paesi/luoghi di destinazione.

Per esempio si rinvia all’articolo 2 del D.L. 111/2021 che prescrive a tutti i soggetti che intendano accedere a determinati mezzi di trasporto di munirsi della certificazione verde COVID-19. A tal fine, la disposizione novella il D.L. 52/2021 ed elenca i mezzi di trasporto ricompresi nell’ambito di applicazione dell’obbligo.

Green pass per accesso a musei

L’esibizione del GP per alunni di età superiore ai 12 anni è necessaria anche nel caso in cui lo richieda l’ingresso a musei, teatri, cinema, piscine, eccetera.

Per quanto riguarda l’effettuazione di PCTO presso strutture esterne ospitanti, gli studenti sono tenuti al possesso ed esibizione della certificazione verde solo se a ciò sono tenuti, per norma interna, anche i lavoratori dell’azienda o del soggetto ospitante

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *