Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Uomo accoltellato alla pancia durante una lite tra colleghi

Due uomini portati all’ospedale, di cui uno accoltellato. Questo l’esito di una lite scoppiata tra tre colleghi, nelle mattinata di martedì 17 gennaio, in una ditta di imballaggi in plastica di via Buozzi a Rozzano, hinterland sud di Milano.

Sul posto, intorno alle 9.20, sono intervenuti 118, con due ambulanze e un’automedica, e i carabinieri di Corsico. In base a quanto ricostruito, uno degli operai, un 50enne marocchino, a causa dei continui contrasti sul posto di lavoro e al culmine di una lite, ha aggredito un collega, un 45enne italiano, ferendolo all’addome con un coltello, per poi colpire con un pugno in testa un altro lavoratore, un 50enne italiano.

I due feriti sono stati entrambi portati in ospedale. Più grave il 45enne, che ha riportato ferite alla pancia ed è stato trasportato in codice giallo all’Humanitas, dove ora si trova ricoverato, non in pericolo di vita. In codice verde al San Paolo è invece arrivato il 45enne, medicato per alcune ferite superficiali.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *