Viva Italia

Informazione libera e indipendente

“Una Barbagia di Sport”, a Nuoro il 10, 11 e 12 dicembre

Sono aperte le iscrizioni per la manifestazione sportiva “Una Barbagia di Sport“, che si svolgerà a Nuoro nei giorni 10, 11 e 12 dicembre 2021. Sarà una tre giorni dedicata ad atleti che praticano grappling, brazilian jiu-jitsu e pesi, tra competizioni, seminari e tornei agonistici e amatoriali.

La Manifestazione

L’iniziativa, nel suo insieme, è alla prima edizione e ha come obiettivo di creare e promuovere un turismo interno, portando gli atleti a scoprire tipicità che spaziano dal cibo ai siti di interesse.

La manifestazione prevede e include tre principali appuntamenti, ognuno con la sua propria identità. Ci sarà il “Nuoro tournament: No-Gi”, alla sua terza edizione, ovvero una competizione sportiva di grappling, ramo del brazilian jiu-jitsu che prevede lotte senza kimono, No-Gi appunto; il “The Calling”, alla sua seconda edizione, una due giorni per agonisti e amatori, che si ritroveranno sul tatami per partecipare a seminari, tenuti da docenti di caratura nazionale e internazionale; infine il “Trofeo Power”, alla sua nona edizione, una competizione sportiva di pesistica, rivolta ad agonisti e amatori, che, in sfide a squadre, competeranno per raggiungere il miglior punteggio finale e aggiudicarsi il premio alla squadra migliore.

advertisement

Il Nuoro tournament

In precedenza ha sempre coinvolto un elevato numero di partecipanti, registrato tra i 100 e i 120 iscritti, con atleti provenienti da tutta la regione e di tutte le età. È diviso in due classi di esperienza: classe B e classe A, distinte per peso degli atleti.

Il The Calling

Si tratta di un piccolo camp di seminari, tenuto da docenti con esperienze nazionali e internazionali, tra cui Luca Anacoreta, Simone Franceschini e Daniele Pisu, e si rivolge sia ad atleti con esperienza agonistica che amatori.

Il Trofeo Power

Gestito e organizzato dal pluripremiato powerlifter nuorese Rudy Agus ed è un evento che generalmente conta oltre 50 iscritti, che si affrontano a squadre in diverse sfide tra cui: panca piana, stacchi, squat, military press, tiro alla fune e altre discipline ancora.

Lo scopo è coinvolgere soprattutto gli amatori e chi non si è mai avvicinato a una gara ufficiale, utilizzando il sistema a squadre – e non quello individuale – per offrire un più facile approccio e senza le connotazioni tipiche di una competizione di pesistica.

“Una Barbagia di Sport” è un progetto ideato e sviluppato dall’associazione sportiva dilettantistica L’isola dello sport e patrocinato dall’Assessorato al Turismo della Regione Autonoma della Sardegna.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare L’isola dello sport A.S.D. tramite i principali social network, alla pagina “Una Barbagia di Sport” o tramite email al seguente indirizzo: [email protected]

Fonte: sardegnareporter.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *