Viva Italia

Informazione libera e indipendente

“Un banano”. Lo scivolone di Montanari sul Colle

Clamoroso scivolone del critico d’arte, nonché rettore dell’università di Siena, Tomaso Montanari. Non è passato, infatti, inosservato l’affondo da quest’ultimo effettuato nel commentare ironicamente su Twitter la location scelta per l’ultimo discorso di fine anno tenuto da Sergio Mattarella.

L’attenzione di Montanari, nello specifico, è stata attirata dalle piante presenti alle spalle dell’attuale capo dello Stato durante il suo intervento. Tra la rigogliosa vegetazione dei giardini del Quirinale spiccava una palma, erroneamente identificata dal celebre critico d’arte nel suo tweet. “La prevalenza della palma nell’iconografia presidenziale“, ha cinguettato sul proprio profilo personale Montanari. “Il ritorno del rimosso: la repubblica delle banane che siamo“, ha aggiunto in tono polemico, scatenando l’ilarità dei suoi followers.

La scarsa dimistichezza con la botanica, tuttavia, non è passata inosservata a quanti hanno criticato aspramente il suo intervento. Tra costoro anche il portavoce di Sergio Mattarella Giovanni Grasso, che ricopre il ruolo di consigliere per la stampa e la comunicazione del presidente della Repubblica nonché quello di direttore dell’ufficio stampa del Quirinale.

Il professore, anzi il magnifico rettore, si intende sicuramente di arte ma poco di botanica”, affonda senza troppi giri di parole Grasso in replica al tweet di Montanari. A cogliere la palla al balzo per attaccare il rettore dell’università di Siena anche l’editorialista Antonio Polito, firma de Il Corriere della Sera, che ha scelto di replicare sempre tramite Twitter: “Io però un po’ dì datteri glieli manderei per l’anno nuovo…“.

Sotto il post di Montanari si è scatenato il dibattito tra sostenitori e detrattori del critico d’arte. “Anche il 31 dicembre il professor Montanari ha voluto dar prova di essere totalmente inadeguato a ricoprire il ruolo di Rettore di una Università“, ha cinguettato uno di questi ultimi. “Prof mi delude, mi aspetto molto più da Lei. Questo é un commento di quartordine di un tifoso accecato dall ideologia“, fa eco poco sotto un altro internauta. “Infatti tu prendi lo stipendio grazie allo stato della repubblica delle banane” ha attaccato un altro follower in modo ancora più diretto.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *