Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Un anno (speciale) di sport con gli occhi di G+: il “best of” in regalo

Rivivi lo straordinario 2021 dello sport italiano e non solo

Il 2021 è stato un anno di grande sport: dal successo degli azzurri di Mancini all’Europeo alla cascata di medaglie all’Olimpiade di Tokyo. G+ l’ha raccontato con articoli di approfondimento, mettendo insieme il meglio della Gazzetta dello Sport.
Rivivi un 2021 davvero speciale: ti regaliamo il “best of” degli articoli di G+. E poi scegli di trascorrere il 2022 insieme a noi, c’è un’offerta imperdibile per te: G+ a 1,49€/mese per il primo anno invece che 5,99€/mese!

Il rinnovo il secondo anno sarà sempre ad un prezzo promozionale di 1,99€ al mese

Clicca qui per approfittare dell’offerta

Il pagellone degli azzurri all’Europeo

Tutti i voti dei 26 azzurri che, a sorpresa, hanno vinto l’Europeo: dal migliore (Donnarumma) al commissario tecnico Roberto Mancini.

Quanto vale una medaglia all’Olimpiade?

Tokyo 2020 è stata l’Olimpiade più medagliata di sempre per l’Italia. Ma quanto vale una medaglia, ecco una carrellata di quanto i Paesi del mondo ricompensano i successi ai Giochi.

Le parole di Jacobs dopo l’oro olimpico

E’ stato il protagonista della giornata più incredibile dell’estate azzurra. Il suo oro dei 100 metri resterà nella storia e nel cuore di chi lo ha visto. Ecco le parole di Marcell Jacobs: “Da Bolt mi aspettavo un messaggio e con Tortu…”.

La pazza vita di Anderson

Era la spalla di Cristiano Ronaldo, ha giocato nella Fiorentina di Montella, poi i paragoni con Pelé, le squillo, il junk food, il look bizzarro… fino a una maxi truffa che ora scuote il Brasile e che gli fa rischiare 10 anni di carcere.

Chamberlain, il campione odiato

Leggenda del basket. Era l’antagonista, il gigante, il boss dell’ultimo livello dei videogames, odiato dagli avversari per lo strapotere in campo e guardato male dai compagni perché averlo accanto voleva dire accettare un ruolo da comparsa.

I campioni nel bordello dei vip

Lo scandalo del “Viva Lain”, club torinese di massaggi erotici che nel 2002 vide coinvolti moltissimi giocatori, oltre a politici e industriali.

Il bilancio di 4 anni di Var

Dal 2017 a oggi la possibilità di rivedere le azioni da parte dei direttori di gara ha cambiato il calcio a tutti i livelli, dal divano allo spogliatoio. Abbiamo chiesto un bilancio a quattro protagonisti: un allenatore, un arbitro, un portiere e un difensore.

Il campo, la cultura, le città, i tribunali: l’eredità Maradona

Lampi di genio in campo, ricordi immortali di falli laterali, film, documentari, lacrime, vie intitolate dai tifosi, poesie, tesori nascosti, beghe legali, invenzioni, follie. Diego è morto ma è ovunque: ecco dove.

Azzurro tenebra, quando è un nazionale a finire in carcere

Dal più recente caso di Miccoli a tutti i nazionali coinvolti in inchieste che li hanno portati agli arresti. Dal traffico di droga alle scommesse, tanti ex azzurri sono inciampati in brutte vicende giudiziarie e finiti agli arresti. In alcuni casi con il lieto fine, in altri no…

Ecco dove la Juve ha sciupato 500 milioni

Colpa di Ronaldo? No. I bianconeri hanno fallito l’assalto all’élite del calcio mondiale anche a causa di investimenti che hanno reso al di sotto delle aspettative finendo per appesantire i conti: da Higuain a Ramsey ad Arthur

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *