Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Uggetti al Foglio: “Spero che le scuse di Di Maio portino un cambiamento nel M5s”

“Le scuse di Di Maio non me le aspettavo. Le sue parole sono belle e credo, voglio sperarlo, che siano sincere. Mi fa molto piacere il riferimento non solo a me, ma anche alla mia famiglia, alla sofferenza degli amici che mi sono stati vicino”. Simone Uggetti, ex sindaco del Pd di Lodi da pochi giorni assolto dall’accusa di turbativa d’asta dopo il clamoroso arresto di cinque anni fa che lo costrinse alle dimissioni, accoglie con sorpresa e piacere le scuse che, in una lettera al Foglio, gli ha rivolto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Nel pieno delle elezioni amministrative del 2016, l’allora capo politico del M5s fu protagonista di una feroce campagna di demonizzazione nei confronti di Uggetti con modalità che, scrive Di Maio, “appaiono adesso grottesche e disdicevoli”. 

Abbonati per continuare a leggere

Sei già abbonato? Accedi Resta informato ovunque ti trovi grazie alla nostra offerta digitale

Le inchieste, gli editoriali, le newsletter. I grandi temi di attualità sui dispositivi che preferisci, approfondimenti quotidiani dall’Italia e dal Mondo

Il foglio web a € 8,00 per un mese Scopri tutte le soluzioni

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *