Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ucraina, giornalista italiano ferito è in volo verso l’Italia

(Adnkronos) – A quanto apprende l’Adnkronos il giornalista freelance italiano Mattia Sorbi, rimasto ferito nei giorni scorsi in Ucraina, è in volo verso l’Italia. L’aereo messo a disposizione dall’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri è decollato questa mattina alla volta di Istanbul per poi proseguire per Milano. Le condizioni di Sorbi sono buone.  

La conferma arriva poi da una nota della Croce Rossa Italiana: il rientro, si spiega, “grazie a un’operazione frutto della collaborazione tra l’Unità di Crisi della Farnesina, la Croce Rossa Italiana e la Croce Rossa Russa”. 

“Siamo molto felici di essere riusciti a riportare casa Mattia Sorbi a cui faccio, a nome di tutta la Croce Rossa Italiana, gli auguri di pronta guarigione”, ha commentato il Presidente della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca. 

“Le Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa – ha continuato il Presidente Rocca – che non a caso si chiamano Consorelle, si sostengono sempre a vicenda. Siamo lieti che anche questa volta, in un contesto così complesso e tragico, la nostra ‘rete umanitaria’ abbia funzionato. La neutralità non è solo un nostro principio fondamentale, ma è un qualcosa capace di fare la differenza tra la vita e la morte in zone di crisi e di guerra: neutralità significa essere in grado di salvare vite, quando tutti gli attori coinvolti rispettano i nostri team e il personale sanitario, garantendoci l’accesso umanitario. Grazie alla Croce Rossa Russa e al suo presidente, Pavel Savchuk, per il supporto in questa delicata operazione che, insieme all’Unita’ di Crisi della Farnesina, ci ha permesso di riportare in Italia il nostro connazionale”. 

Fonte: lifestyleblog.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *