Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Tutti i danni del maltempo: un torrente esondato e un centinaio di persone isolate

Come previsto il maltempo è arrivato in Lombardia, non senza danni in alcune zone, come nell’Alto Varesotto. Come comunicano i vigili del fuoco del comando provinciale di Varese, intorno alle 15 un forte temporale si è abbattuto su quei territori. Ai centralini dei pompieri sono arrivate decine di chiamate per allagamenti, richieste di messa in sicurezza e tagli degli alberi caduti o pericolanti. Disagi alla viabilità su alcune strade. Diversi cittadini sui social riferiscono che la corrente elettrica è saltata in alcune aree a seguito della “bomba d’acqua”. Voci confermate dall’amministrazione comunale di Gemonio (Varese), che parla di un guasto dovuto al temporale.

Particolarmente complicata la situazione a Cittiglio (Varese), frazione montana di Vararo, dove una cinquantina di persone sono rimaste bloccate in un ristorante a causa delle diverse piante che sono cadute sulla strada montana di accesso alla frazione. Sul posto si sono recate delle squadre di vigili del fuoco per liberare la strada. Sul versante opposto sono rimaste bloccate un’altra cinquantina di persone, sempre per il medesimo motivo. 

Da Milano, il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia aveva emesso un avviso di criticità arancione vista l’alta probabilità di fenomeni temporaleschi intensi con associate forti raffiche di vento e grandine e partire dal pomeriggio di domenica. Per lunedì invece è previsto il ritorno dell’alta pressione. Palazzo Marino e la protezione civile, intanto, invitano i cittadini e le cittadine a evitare di frequentare luoghi in prossimità di alberature e a prestare attenzione a strutture e oggetti che potrebbero essere spostati dal vento. Nella città metropolitana, per ora, il maltempo è stato molto limitato: vento e pioggia ma senza provocare alcun disagio particolare. Il Centro operativo comunale (Coc) ha attivato i monitoraggi.

Aggiornamento (ore 18): nubifragio nel Varesotto, i danni

Le squadre di vigili del fuoco e di volontari di protezione civile, come comunicano i pompieri di Varese, stanno operando per cercati di raggiungere la frazione montana di Vararo nel comune di Cittiglio (Varese), dove sono bloccate un centinaio di persone. Sono diversi gli alberi caduti che interrompono la viabilità. Nel comune di Casalzuigno (Varese), un torrente è esondato invadendo alcune abitazioni sul posto stanno operando diverse squadre di vigili del fuoco. Per far fronte alle richieste sono stati richiamati in servizio diversi vigili del fuoco e sono giunte in supporto alcune squadre dai comandi di Milano e Monza-Brianza. Un centinaio gli interventi di soccorso tecnico urgente.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *