Viva Italia

Informazione libera e indipendente

“Turismo, sport e cultura: abbiamo fatto primeggiare questa città”


L’assessora al turismo e allo sport Gaia Morara (Pd)
L’assessora al turismo e allo sport Gaia Morara (Pd)

Il Partito Democratico a Cesenatico sostiene la politica fatta dall’amministrazione uscente per il turismo e la cultura. I candidati al consiglio comunale Gaia Morara, Silvia Ceredi, Manuel Guidotti e Greta Passanese, tracciano un bilancio: “In questa amministrazione il comune ogni anno ha aumentato gli investimenti in promozione…

Il Partito Democratico a Cesenatico sostiene la politica fatta dall’amministrazione uscente per il turismo e la cultura. I candidati al consiglio comunale Gaia Morara, Silvia Ceredi, Manuel Guidotti e Greta Passanese, tracciano un bilancio: “In questa amministrazione il comune ogni anno ha aumentato gli investimenti in promozione turistica, arrivando ad impiegare quasi due milioni di euro tra pubblicità ed organizzazione di eventi. Nel 2021, solo per fare un esempio, abbiamo pianificato sulle reti Rai una campagna pubblicitaria importante e senza precedenti per tante località della riviera. La promozione è la punta dell’iceberg di un lavoro che coinvolge tanti settori e Cesenatico è diventata appetibile e ambita non solo per le reti nazionali (Linea Blu è stata in città proprio in questi giorni), ma anche per Netflix che ha messo i nostri panorami al centro di ‘Summertime’, della Pavesi che ha scelto il nostro porto per un importante spot con Fabio De Luigi, fino ad arrivare alla Indigo Film che ha già preso contatti con i nostri uffici”.

Secondo il Pd lo sport è trainante: “Abbiamo investito sui grandi eventi sportivi, nonostante l’emergenza sanitaria, come la storica tappa del Giro d’Italia, beach volley, basket 3×3, la Spartan Race che verrà recuperate e il Giro d’Italia Under 23”.

I democratici vedono negli eventi culturali un rilancio: “La cultura è tornata a vivere dopo che l’amministrazione precedente l’aveva depotenziata quasi completamente. Il cartellone invernale del teatro ha portato a Cesenatico nomi e Ribalta Marea, ha trovato nuova linfa. Inoltre la nostra città ha una identità culturale che ruota sulle Tende al Mare, la poesia, i Notturni alle Conserve e il Ju Ju Memorial”. g.m.

Fonte: ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *