Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Trapani, 18enne stuprata dal branco: quattro arresti




La ragazza ha denunciato di aver subìto gli abusi dopo essere stata attirata a una “festa imboscata” in una casa di villeggiatura

Due amici di vecchia data tra i violentatori – La ragazza ha denunciato la violenza ai carabinieri l’8 febbraio, raccontando di essere stata ingannata e attirata nella casa al mare dai quattro ragazzi, due dei quali erano suoi amici di vecchia data.

Il racconto della violenza – Dopo alcuni momenti trascorsi tra musica e alcol, la giovane avrebbe avuto un rapporto sessuale con uno degli arrestati in una stanza al piano superiore dell’abitazione. Improvvisamente il giovane avrebbe chiamato gli amici. La 18enne ha raccontato di aver iniziato ad urlare, di essersi ribellata, ma i quattro l’avrebbero violentata procurandole lividi e contusioni su tutto il corpo. Secondo la versione rilasciata ai militari della compagnia di Mazara del Vallo, mentre lei implorava di fermarsi i quattro ridevano.

Gli arresti – Subito dopo la denuncia è scattato immediatamente il protocollo previsto dal codice rosso a tutela delle vittime di violenza e maltrattamenti. Il gip ha motivato le misure cautelari con le diverse condotte dei quattro indagati la sera delle violenze e con il rischio di inquinamento delle prove. E’ stata evidenziata inoltre “l’alta probabilità di reiterazione del reato per la pericolosità sociale e la personalità” dei ragazzi coinvolti.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *