Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Tragedia a Rozzano, camper esplode e prende fuoco: un morto e un ferito grave

Un camper con a bordo due persone è esploso in via Giovanni Boccaccio a Rozzano (hinterland sud di Milano) nel pomeriggio di domenica 19 giugno. Una donna di 78 anni che era all’interno del mezzo è morta mentre il suo compagno, un uomo 81enne, è stato accompagnato in gravissime condizioni al pronto soccorso del Policlinico di Milano.

Tutto è accaduto intorno alle 15:15, come riportato dall’agenzia regionale di emergenza urgenza. Secondo quanto ricostruito in prima battuta dalla questura di Milano si sarebbe trattato di un incidente dovuto a un malfunzionamento delle bombole del gas. Il mezzo, nel dettaglio, è stato devastato da due esplosioni. La prima è avvenuta mentre l’81enne stava cucinando il pranzo (e la compagna dormiva su uno dei letti del camper); la seconda è avvenuta qualche istante dopo, quando una pattuglia della questura di passaggio stava prestando i primi soccorsi all’81enne.

L’anziano, stabilizzato dai sanitari del 118, è stato portato in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico: ha riportato ustioni di terzo grado sul 75% del corpo. Ogni tentativo di salvare la 78enne è stato inutile: la donna è stata trovata morta all’interno del caravan. Nella circostanza è rimasto lievemente ferito anche un uomo di 31 anni, ma ha rifiutato di essere trasportato in ospedale.

Il rogo è stato domato dai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, intervenuto sul posto con 4 mezzi. Sul luogo della tragedia anche i  carabinieri e gli agenti della polizia locale che hanno delimitato la zona.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *