Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Torna a pieno regime il “Giugno Sport” sangiovannese

Arezzo, 02 giugno 2022 – Dopo due anni di limitazioni a causa dell’emergenza sanitaria, dal 3 al 19 giugno, in centro storico a San Giovanni Valdarno, ma anche all’oratorio Don Bosco, al cinema Masaccio, nei palazzetti dello sport e al circolo bocciofilo torna una delle manifestazioni tradizionali di inizio estate, il Giugno Sport. Moltissimi gli eventi organizzati dal comune di San Giovanni in collaborazione con le società sportive e con i Veterani dello Sport. Si parte venerdì 3 giugno. Per tutto il weekend al palazzetto di via Genova e al Palagalli si terranno le finali di Minibasket. La settimana successiva mostra fotografica dedicata alla storia delle bocce al circolo bocciofilo dell’Oltrarno, tornei di calcio e di volley e, domenica 12 giugno la Giornata dello Sportivo. Martedì 14 giugno alle 18 sfileranno in corso Italia le società sportive sangiovannesi, accompagnate dal Concerto comunale città di San Giovanni Valdarno. Alle 21, sempre in piazza Masaccio, tornerà la ginnastica sotto le stelle con il saggio della ginnastica sangiovannese Asd. Il giorno successivo saggi di danza e di judo, mentre giovedì 16 giugno dalle 21 alle 23 tornerà la staffetta sotto le stelle in centro storico a cura dell’Atletica sangiovannese.

Dal 17 al 19 giugno, agli impianti sportivi comunali e al Palagalli, di nuovo la pallacanestro con la quinta edizione del torneo internazionale di basket Masaccio a cura di Cmb. Venerdì 17 giugno alle 19 in piazza Masaccio spazio alla presentazione squadre del torneo internazionale Masaccio. Il giorno successivo riflettori puntati sul tennis da tavolo. Dalle 17 alle 20, in largo Masolino da Panicale gli atleti del Tt Valdarno saranno a disposizione del pubblico interessato per esibizioni, dimostrazioni e divertenti sfide. La kermesse si chiuderà in grande stile domenica 19 giugno con un appuntamento unico e imperdibile per gli amanti dello sport. Alle 21 in piazza Cesare Battisti gli olimpionici Patrizio Oliva e Irma Testa saranno ospiti della manifestazione. I due pugili parleranno delle loro esperienze, dei loro sogni, dei loro sacrifici, delle loro paure e delle loro più grandi soddisfazioni. Insieme a loro ci sarà anche Gabriele Marchionni, promotore del progetto di inclusione Special Synergy; la conduzione è affidata a Michela Pellegrini. Parteciperanno inoltre il consigliere federale Marco Consolati e il segretario generale Alberto Tappa della Fpi. L’appuntamento ha il patrocinio della Federazione pugilistica italiana.

Fonte: lanazione.it

Bellina Piazza

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *