Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Toh, chi si pianta davanti a Luigi Di Maio: cala un gelo siderale


Incroci pericolosi, anzi pericolosissimi, al Cibus Forum di Parma. In visita ecco l’abbronzatissimo ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. L’ex capo politico grillino sotto alla cui gestione fu di fatto messo alle porte del M5s Federico Pizzarotti, sindaco di Parma, il primo storico primo cittadino eletto nell’epoca delle cinque stellette. E l’incrocio pericoloso è proprio quello tra Di Maio e Pizzarotti, ancora sindaco della città. Faccia a faccia, insomma, fianco a fianco tra gli stand a far buon viso a cattivo gioco. L’ascia di guerra tra i due non è mai stata seppellita: Pizzarotti “osò” criticare i vertici grillini e venne cacciato. Insomma, lampanti i motivi del rancore. E del loro imbarazzo nel trovarsi a braccetto…

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *