Viva Italia

Informazione libera e indipendente

#THATSMOTORINGART: la mostra prorogata fino al 31 gennaio

Share

È un successo di pubblico e di gradimento la mostra #THATSMOTORINGART @MuseoPiaggio. Le Icone del Made in Italy, al Museo Piaggio di Pontedera, che ha spinto gli organizzatori a prorogarne la chiusura fino al 31 gennaio 2023. Protagonista dell’esposizione Vespa: un mito, un’icona senza tempo, una protagonista della storia industriale del paese, simbolo indiscusso di stile, progresso e design italiano in tutto il mondo. A celebrarla, al Stefano Berardino, il giovane artista piemontese appassionato di motori che ha fatto delle due e quattro ruote i soggetti artistici della sua intera produzione pittorica.

Spatola, colore e tela… Berardino ha realizzato per l’esposizione una trentina di opere, dipinte ad olio o acrilico in un rigoroso stile grafico che strizza l’occhio alla Pop Art, su uno sfondo materico spesso impreziosito da sabbia e polvere di quarzo. I dipinti, tutti di grandi dimensioni, raccontano la Vespa come in una vera e propria “sfilata”: dagli eleganti modelli degli anni Cinquanta e Sessanta fino alle sue declinazioni più contemporanee. Il tutto nel contesto di un allestimento armonico e coinvolgente, che trova una perfetta collocazione nella sala delle mostre temporanee del Museo Piaggio, nel cuore delle vecchie officine Piaggio e in dialogo con i modelli unici esposti da questo vero e proprio “tempio” della storia della mobilità e dello stile italiani. Una storia a cui Berardino dedica un omaggio nelle tele dedicate ad altri prodotti Piaggio, come la piccola automobile prodotta in Francia negli anni ’50 (la Vespa 400) e l’amatissimo tre ruote Ape, senza dimenticare il comparto motociclistico, con quattro opere dedicate alla lunga storia di Moto Guzzi, che da poco ha celebrato i propri 100 anni di vita e di grandi successi.

Le Icone del Made in Italy, mostra curata e prodotta dalla Fondazione Piaggio e dall’architetto Luca Masi, con layout e il progetto grafico di Silvia Paracchini e Claudio Bellosta, è un elogio alle forme e alla storia di uno dei più significativi veicoli iconici del nostro paese, una dimostrazione d’amore e di orgoglio per il made in Italy, che si incarna attraverso l’arte, il colore, la spatola e la passione di Stefano Berardino.

Print Friendly, PDF & Email

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *