Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Tg Nautico n.27: un’edizione tutta sui motori con due incredibili novità


È online l’edizione n.27 del Tg Nautico di BoatMag, con i servizi di approfondimento sul rivoluzionario Mercury Verado V12 600 e sul nuovo Assisted Docking, l’eccezionale sistema di ormeggio assistito di Volvo Penta.

Pubblicità

Un’edizione tutta dedicata ai motori quella del TG Nautico n.27 di BoatMag. Le videonews sono infatti focalizzate su due incredibili e inaspettate novità: il nuovo modello di vertice per potenza e innovazione tecnologica nel mondo dei fuoribordo, ovvero il Mercury Verado V12 600, e un altrettanto innovativo sistema di ormeggio assistito, che farà felici moltissimi driver, cioè il Volvo Penta Assisted Docking.

Mercury Verado V12 600, il primo in (quasi) tutto

Il Tg Nautico n.27 apre con la bomba del momento: il primo fuoribordo a 12 cilindri, il primo ad avere il cambio automatico a due rapporti, il primo ad avere i piedi poppieri sterzanti.

E sono ancora altre le novità racchiuse nel nuovo Mercury Verado V12 600, che lo rendono un motore innovativo, dove la potenza di 600 cavalli quasi passa in secondo piano rispetto alla tecnologia che porta nel mondo dei fuoribordo.

Pubblicità

Tutto questo, fra l’altro, in dimensioni molto compatte per un 12 cilindri, certamente più grandi rispetto agli altri fuoribordo ad elevata potenza, ma non di molto.


Tutti i dettagli nella videonews del TG Nautico n. 27 cliccando qui


Volvo Penta Assisted Docking, ormeggiare con vento forte e corrente non è più un problema

Il secondo servizio del Tg Nautico n.27 presenta un’altra incredibile novità.

Volvo Penta non smette di sorprendere con nuovi prodotti e sistemi che vanno a espandere il concetto di Easy Boating a tutti gli aspetti della gestione della barca.

E, per la felicità di ogni driver – anche il più esperto – la casa svedese ha appena introdotto l’Assisted Docking, un nuovo sistema di ormeggio assistito in condizioni atmosferiche avverse, che agisce in un’azione ibrida fra intervento manuale e gestione automatica.

Il driver avvia la direzione e le varie manovre tramite il joystick come fa sempre normalmente, mentre l’Assisted Docking dal canto suo mantiene la direzione e i movimenti della barca automaticamente, correggendo in autonomia gli scarrocci e le spinte del vento e della corrente, senza che il driver abbia null’altro da fare, se non fare il figo in porto con manovre sempre perfette.


Guarda come funziona nella videonews del TG Nautico n. 27 cliccando qui


Se volete rimanere aggiornati con le nostre videonews, le nuove edizioni del TG Nautico di BoatMag escono il primo e il terzo lunedì del mese. Il prossimo TG sarà quindi online lunedì 17 maggio 2021.


Guarda anche il nostro tutorial sui criteri di scelta fra i motori fuoribordo e gli entrobordo


Pubblicità

Fonte: boatmag.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *