Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Terremoto nelle isole Salomone, scosse di magnitudo 6.9 durante la notte: la situazione

Violenta scossa di terremoto al largo delle isole Salomone: il sisma di magnitudo 6.9 ha fatto scattare l’allerta tsunami

Pubblicato il:

Un fortissimo terremoto al largo delle isole Salomone ha raggiunto la magnitudo 6.9. L’allarme è stato lanciato sia dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in Italia che dall’osservatorio sui terremoti statunitensi. In un primo momento è stata diramata anche una allerta tsunami da parte del Centro Tsunami del Pacifico, ma è subito rientrato.

Terremoto nelle isole Salomone, l’allarme tsunami

La scossa ha avuto luogo alle 13:03 ora locale, che corrisponde alle 3:03 dell’ora italiana.

Il terremoto nelle isole Salomone, sull’oceano Pacifico meridionale, ha avuto un ipocentro ad una profondità di 12 km e un epicentro a 20 km dalla costa ovest di Guadalcanal.

Isole SalomoneFonte foto: iSTOCK

Un violento terremoto di magnitudo 6.9 ha colpito le isole Salomone. In un primo momento era stata diffusa l’allerta tsunami

In un primo momento era stata diramata una allerta tsunami con le autorità che invitavano i cittadini a rifugiarsi nelle zone più alte. Poco dopo l’allerta è stata ritirata.

Nello specifico, il sisma è stato registrato a circa 16 km a sud ovest della zona di Malango.

Solamente ieri un devastante terremoto in Indonesia ha causato 160 morti e 700 feriti.

Le conseguenze

Per il momento non è dato sapere se il terremoto nelle isole Salomone abbia avuto delle conseguenze. Manasseh Sogavare, portavoce del governo delle Isole Salomone, ha riferito a ‘Reuters’ che dalla capitale Honiara non arrivano segnalazioni su danni gravi contro cose, persone o edifici.

Il primo ministro australiano Anthony Albanese nelle ultime ore ha riferito in Parlamento che: “non ci sono feriti noti, ma il tetto dell’annesso dell’Alto Commissariato è crollato, il che indicherebbe probabili danni in tutta la città”.

Disagi anche all’aeroporto di Honiara, dove parte del tetto dell’edificio è crollata impedendo l’accesso ai passeggeri.

Le testimonianze

Molti cittadini scrivono sui social che improvvisamente, durante la scossa, molti oggetti sono stati scaraventati sul pavimento.

Joy Nisha, una receptionist dell’Heritage Park Hotel di Honiara, ha riferito all”Afp’: “È stato molto forte, diversi oggetti nell’hotel sono caduti. Tutti stanno bene, ma siamo stati presi dal panico“.

sismografo Fonte foto: iSTOCK

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *