Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Terremoto| Lunedì riaprono 18 scuole, altre richiedono interventi e per alcune spunta la dad: il quadro completo

ANCONA – Le verifiche e i piccoli, numerosi, interventi di questi giorni convulsi permettono la riapertura di altre 18 scuole da lunedì 14 novembre. Sono quindi 74 su 80 gli istituti che hanno superato questo momento e possono attivarsi in sicurezza. 6 strutture hanno invece riportato problemi che hanno bisogno di un periodo più lungo per essere risolti. La Giunta si è riunita ieri e oggi con i tecnici comunali e i dirigenti scolastici coinvolti, per valutare tutte le soluzioni per garantire la didattica e, per le 6 scuole che non possono riaprire.

Trasferimenti in altre sedi

Le medie Podesti, le medie del Pinocchio e la materna “25 Aprile” richiedono interventi per cui serviranno mesi. Sono state individuate, insieme alle direzioni scolastiche, le sedi alternative, in altri edifici scolastici, che domani verranno condivise con i rappresentanti dei Consigli di istituto e per attivare le quali serve ancora qualche giorno. Pertanto, queste 3 scuole resteranno chiuse fino a  mercoledì compreso mentre da giovedì le lezioni riprenderanno nelle sedi alternative individuate.

La materna Sabin, le elementari Savio e le medie Marconi sono oggetto di interventi che richiedono una settimana di tempo, dunque per queste non si è cercata una sede alternativa, sia per problemi di capienza, sia perché la sede avrebbe comunque avuto bisogno di giorni per essere attivata. Queste 3 scuole rimarranno chiuse per tutta la prossima settimana, fino a sabato compreso, cioè per il tempo strettamente necessario per eseguire i lavori di ripristino, dopo di che torneranno all’attività nella sede attuale.

Ipotesi Dad

Per le medie Marconi e per la media del Pinocchio, dal confronto avuto con le direzioni scolastiche e con l’Ufficio Scolastico Regionale, è emersa l’ipotesi di attivare la Dad per questi ulteriori pochi giorni. Su tale ipotesi, la decisione definitiva verrà presa nelle prossime ore dagli organismi scolastici competenti. Domani, dopo la condivisione  con i consigi di istituto, il Comune renderà note anche le sedi alternative nelle quali da giovedì riprenderà l’attività didattica per le Podesti, le medie del Pinocchio e la Materna 25 Aprile, compresi i servizi di trasporto connessi.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *