Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Tempo di finalissima per il torneo Futsal Entertainment: ecco chi scende in campo


Roumanian Style, la squadra uscita ai quarti di finale
Roumanian Style, la squadra uscita ai quarti di finale

Real Sobrietà contro Pizzeria QuadrelliSan Colombano e VorLeBon contro New York Futsal. Sono queste le finali del torneo di calcio a 5 Futsal Entertainment e rispettivamente per Lido League e per la Btc League; atti conclusivi che si disputeranno domani (dalle 21 ed in sequenza) al Pardini Center di Lido di Camaiore. “Scontri che…

Real Sobrietà contro Pizzeria QuadrelliSan Colombano e VorLeBon contro New York Futsal. Sono queste le finali del torneo di calcio a 5 Futsal Entertainment e rispettivamente per Lido League e per la Btc League; atti conclusivi che si disputeranno domani (dalle 21 ed in sequenza) al Pardini Center di Lido di Camaiore. “Scontri che sicuramente regaleranno un grande spettacolo perché la rivalità fra le compagini è accesissima” assicura Christian Grossi della Futsal Entertainment. In attesa di quello che sarà, è stato spettacolo puro a partire già dagli ultimi due quarti di finale. Quarti che avevano decretato, rispettivamente, per la Lido League il passaggio del turbo del Family Service che aveva superato 8-5 Asd Flora Inic (doppiette per Roggio, Gennai, Bertoldi e Misuri mentre per gli sconfitti Preci 2, Cheli 2 e Seck) mentre la Btc League Saloon 58 aveva surclassato 16-7 Roumanian Style (Ratti 7, Rossi 4, Gianluca Crispino 2, Daniele Crispino e Stefani; per gli sconfitti Vulpasin 3, Coseru 3 e Stoian). Maggior equilibrio nelle semifinali: per la Lido League Real Sobrietà piega 8-5 Dulcis In Fundo con Morelli 3, Pacini 2, Viola 2 e Caniparoli che rendono vani i centri di Scappapieco 3 e Lazzoni 2. Pizzeria QuadrelliSan Colombano invece supera 5-3 Family Service con Marioni 3, Misuri e Gennai; agli sconfitti non bastano Roggio 2 e Pagano. Per la Btc League, di contro, New York Futsal liquida 5-0 Saloon 58 con il poker di Niccolò Fanfani ed il singolo di Giacomo Fanfani. Equilibrio anche fra VorLeBon e Idraulica Bertilotti con i primi che si impongono 5-4. Decidono Marchi 3, Rozza e Bacchi. Vani per i centri di Papi 2, Aliboni e Zago.

Sergio Iacopetti

Fonte: lanazione.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *