Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Taranto, festa tra universitari in un pub finisce in sparatoria: 10 feriti




La rissa scatenata da futili motivi, arrestato l’aggressore. Nel locale c’erano 300 persone

Alla base, ci sarebbe stato il diverbio tra due ragazzi, uno di Taranto e l’altro di Grottaglie (Taranto). Già acquisiti i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza. Probabilmente il troppo alcol ha fatto da detonatore visto che i motivi della lite sarebbero stati banali, secondo alcuni testimoni. Un ragazzo ha tirato fuori una calibro 9 e cominciato a sparare: quattro ragazze e sei ragazzi tra i 20 e i 28 anni sono rimasti feriti. Tutti sono stati trasportati in ospedale con ambulanze del 118. Sul posto sono poi intervenute pattuglie della Squadra Mobile e della Squadra Volante: una persona è stata fermata. 

Tre sono stati dimessi, altri sottoposti a intervento – Tre dei dieci giovani feriti sono stati dimessi dall’ospedale Santissima Annunziata. Altri due sono in osservazione al pronto soccorso e i rimanenti cinque sarebbero stati trasferiti nei reparti. Alcuni di loro sono stati colpiti dai proiettili, altri 
si sarebbero procurati lesioni durante la ressa che si è creata. Alcuni dei feriti sarebbero stati sottoposti a intervento chirurgico per l’estrazione dei proiettili. Il più grave dei feriti, un ragazzo, è in prognosi riservata.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *