Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Tangenziale Est di Milano, 20enne a piedi di notte: investito (forse più volte) e ucciso mentre cammina nel…

di Redazione Milano

L’incidente alle tre e mezza di notte tra le uscite Camm e Forlanini. Il giovane soccorso e trasportato alla Clinica Città Studi: morto dopo il ricovero. Disposta l’autopsia

Stava camminando, nel buio, lungo un tratto della Tangenziale Est di Milano. La notte tra sabato 20 e domenica 21 novembre. Un’ombra nel traffico. È stato investito, forse travolto da altri veicoli dopo il primo schianto. Soccorso d’urgenza, è morto poco dopo in ospedale. È accaduto poco prima delle tre e mezza nel tratto tra le uscite Camm e Forlanini. La vittima è un ventenne di nazionalità italiana e origini nordafricane. Il 118, quando è arrivato, ha trovato il giovane di Milano in gravissime condizioni e l’ha trasportato alla Clinica Città Studi dove è deceduto quasi subito per le gravissime lesioni riportate. La Polizia stradale oggi cercherà di ricostruire non solo la dinamica dei fatti ma anche i motivi per cui si trovasse a vagare in Tangenziale.

La ricostruzione

Carreggiata Nord della A51. La dinamica dello schianto è ancora da ricostruire. Una prima auto avrebbe travolto il 20enne all’altezza dello svincolo Camm, sbalzandolo a metri di distanza (il conducente si è fermato a prestare soccorso). Poi, secondo le prime informazioni, il giovane potrebbe essere stato investito da altri veicoli in corsa. Le indagini sono affidate alla sezione ovest della Polstrada di Milano. Non si esclude che il 20enne possa essere sceso dalla sua auto dopo un incidente e stesse attraversando la Tangenziale per cercare aiuto. Oppure che fosse ubriaco e non si è reso conto di cosa rischiasse. Di certo, non abitava nella zona: in qualche modo, per qualche motivo, è arrivato lì. Di notte, nel traffico. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia.

Il precedente

Nella notte tra venerdì e sabato un altro incidente era avvenuto a Truccazzano, sulla provinciale 104: un’auto si era ribaltata ed era finita fuori strada (come riporta MilanoToday). Morto il 21enne Fabio Mancini, calciatore di Cassano d’Adda, mentre un amico 29enne è rimasto gravemente ferito.

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta
cliccare qui.

21 novembre 2021 (modifica il 21 novembre 2021 | 13:25)

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *