Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sventano un suicidio durante l’allenamento: la vittoria più bella dei canoisti azzurri

È accaduto nella mattinata a Mantova, dove gli atleti hanno ripescato un 24enne che si era buttato da un ponte nella zona dei laghi. L’olimpico Beccaro: “Abbiamo rischiato di finire in acqua entrambi, ma per fortuna è finita bene”

Si stavano allenando come sempre per preparare gli Europei al via tra un paio di settimane, e si sono ritrovati a salvare un aspirante suicida. Protagonisti della storia a lieto fine, gli atleti della nazionale di canoa velocità. È successo questa mattina, intorno alle 9.30 a Mantova, quando un ragazzo di 24 anni ha tentato il suicidio lanciandosi da un ponte nelle acque del fiume Mincio.

Coincidenza

—  

I canoisti erano alle prese con il solito allenamento quando hanno visto un uomo lanciarsi dal ponte che attraversa la zona dei laghi, via di accesso alla città. Pensando inizialmente a uno scherzo, i cinque atleti si sono avvicinati e si sono accorti che l’intenzione, purtroppo, era tutt’altro che scherzosa. L’uomo era vestito in abiti pesanti, e aveva difficoltà a restare a galla. Provvidenziale l’intervento di Luca Beccaro che ha fatto salire il ragazzo sulla prua della sua canoa mentre gli altri cercavano di tranquillizzarlo. Dal centro federale di Sparafucile è immediatamente arrivato il motoscafo con a bordo c.t. Oreste Perri che ha tratto in salvo il malcapitato riportandolo a riva, dove ad attenderlo c’erano un’ambulanza e i Carabinieri che nel frattempo erano stati allertati. “È stata una fortunata coincidenza che ci trovassimo lì in quel momento – ha spiegato Luca Beccaro, che insieme a Samuele Burgo parteciperà ai Giochi di Tokyo nel K2 1000 metri -. Siccome c’era vento, ci siamo diretti verso la città per essere più riparati. L’uomo era molto spaventato e ho cercato di farlo sedere sulla mia canoa, abbiamo anche rischiato di cadere entrambi ma per fortuna è andata bene”.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *