Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Suzuki S-Cross: entra in gamma la nuova variante ibrida

Auto Suzuki intende confermare il suo ruolo da protagonista nel segmento dei Suv compatti con una nuova motorizzazione ibrida di S-Cross, che segna un passo avanti sul fronte dell’elettrificazione.

S-Cross Hybrid 1.5 140V è equipaggiata con un motore quattro cilindri aspirato, a ciclo Atkinson, con una cilindrata di 1.462 cm3. La potenza complessiva del propulsore a benzina è di 75kW (102 Cv) mentre quella totale di sistema – ovvero in combinazione con il motogeneratore elettrico – raggiunge gli 84 kW (116 Cv). Il nuovo sistema ibrido è abbinato a un inedito cambio robotizzato Ags, mix studiato per gli automobilisti attenti ai consumi e alle emissioni e che cercano il confort senza compromessi in fatto di prestazioni e di versatilità d’impiego.

Subito l’acquisto sul Web

La nuova versione sarà disponibile presso la rete delle concessionarie Suzuki a partire da settembre 2022 ma è già possibile acquistare in anteprima, e a condizioni speciali, la Starview 4WD AllGrip AT Web Edition, accedendo alla piattaforma Smart Buy sul sito suzuki.it. L’allestimento a disposizione propone le dotazioni del livello Starview e sarà l’unico disponibile nel primo periodo di commercializzazione della 140V. Oltre ai sistemi di sicurezza e di guida assistita, l’equipaggiamento dispone del tetto apribile in vetro che dà il nome alla versione, dei i sedili riscaldabili e rivestiti in materiale pregiato, dei sensori di parcheggio anteriori e posteriori, del sistema chiavintasca, dei cerchi in lega bicolor da 17”, del touch screen da 7” e dell’infotainment con navigatore, Bluetooth e connettività Apple CarPlay e Android Auto. La Web Edition ha un prezzo di 33.090 euro (Iva inclusa e vernice metallizzata esclusa) e offre il prolungamento della garanzia di ulteriori due anni (3+2) per complessivi 5 anni.

Versatilità e spazio

S-Cross Hybrid è caratterizzata da una linea dinamica, studiata in Italia presso il Centro stile Suzuki di Torino come pratica auto da famiglia. E’ lunga 430 cm e assicura lo spazio necessario anche per cinque adulti con bagagli. Grazie allo schienale posteriore frazionato, ribaltabile e regolabile su due livelli di inclinazione, si adatta a svariate esigenze di trasporto. In condizioni standard il bagagliaio ha una capacità di 430 litri ed è dotato di un piano che può essere disposto su due diverse altezze.

La nuova forma dell’ibrido

Il nuovo sistema di propulsione ibrido è frutto di un progetto 100% Made in Suzuki. La motorizzazione 1.5 140V si compone di tre elementi principali: il motore quattro cilindri aspirato a ciclo Atkinson 5 DualJet K15C, il modulo ibrido con motogeneratore Mgu da 24,6 kW, alimentato da una batteria di trazione da 140V, e il cambio robotizzato Ags. Tutti questi componenti sono stati progettati e sviluppati per avere peso e ingombri contenuti e per sfruttare al meglio le potenzialità del sistema della trazione 4WD AllGrip Select. L’unità termica è un nuovo quattro cilindri aspirato a ciclo Atkinson con una cilindrata di 1.462 cm3 e un rapporto di compressione 13:1. La potenza complessiva del propulsore a benzina è di 75kW (102 Cv), mentre la potenza totale di sistema – ovvero in combinazione con il motogeneratore elettrico – raggiunge gli 84 kW (116 Cv).

Il cambio robotizzato Ags

Il nuovo cambio robotizzato Ags (Automatic Gear Shift) con funzione sequenziale è posto tra la frizione e il motogeneratore elettrico, con cui lavora in sintonia. L’unità elettrica rende meno avvertibili i passaggi da una marcia all’altra, modulando la frizione e colmando il vuoto che si avverte di norma nelle cambiate. La progressione è lineare con risposte pronte nella guida brillante. Peso ridotto e semplicità costruttiva rendono, poi, questa soluzione vantaggiosa anche rispetto ai cambi a doppia frizione. La batteria ha una capacità totale di 840 Wh ed è alloggiata, insieme a tutti i suoi sottosistemi, nel doppio fondo del bagagliaio, che mantiene, così, invariato il suo volume. Di ultima generazione, e in litio titanato e garantisce vantaggi significativi rispetto a una comune batteria al litio: massima efficienza con un più ampio range di temperature, maggiore efficienza in termini di energia erogata e caricata, maggiore longevità e maggiore affidabilità.

Il funzionamento

In partenza e a bassa velocità il sistema ibrido fa muovere la nuova S-Cross con la sola trazione elettrica. Con la batteria completamente carica, in modalità elettrica è possibile raggiungere una velocità di 80 km/h oppure coprire una distanza fino a 4,5 km. Con il crescere della velocità, il motore elettrico lascia a quello termico il compito di spingere S-Cross veleggiando quando l’unità a benzina viene spenta e disaccoppiata dalle ruote. Il motore Dual Jet e quello elettrico possono talvolta agire insieme quando il pilota accelera con decisione, in modo da garantirgli spunti vivaci. Durante le decelerazioni più intense entra in funzione la frenata rigenerativa che carica la batteria. Un’operazione, quest’ultima, che all’occorrenza può essere attiva anche a velocità costante, utilizzando un po’ della potenza del motore termico. La modalità di guida Eco riduce i consumi e aumenta l’efficienza. Questa funzione privilegia la trazione elettrica e rende le risposte all’acceleratore più dolci, regola il climatizzatore e l’eventuale trazione integrale in modo che comportino un minor carico per il motore termico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte: ecodibergamo.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *