Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Suzuki, al via il tour GSX-S1000GT

TORINO (ITALPRESS) – Lunedì 10 gennaio partirà il tour GSX-S1000GT, un’iniziativa che porterà i demo ride della nuova grand tourer di Hamamatsu in giro per l’Italia per circa tre mesi.
Coinvolgerà ben 57 dealer presenti in 17 diverse regioni d’Italia e toccherà quindi l’intero territorio nazionale a eccezione solo della Valle d’Aosta, del Molise e della Sardegna. Il calendario prevede in totale 399 giornate di prova, per dare tempo e modo a tutti gli appassionati e ai potenziali di clienti di toccare con mano l’equilibrio perfetto tra prestazioni, agilità, stile, comfort e connettività che distinguono la GSX-S1000GT e che sono in grado di soddisfare anche i motociclisti più esigenti.
Prenotare un test ride è molto semplice. Nel sito Suzuki sezione News/Eventi si trova infatti l’elenco dei concessionari che partecipano al tour suddivisi per regione, con le date dedicate.
Una volta individuato il dealer preferito, lo si potrà contattare per telefono o via mail ai riferimenti indicati e concordare direttamente con lui il giorno e l’ora per una prova su strada.
Per definire la linea della GSX-S1000GT i designer si sono ispirati ai jet da combattimento. Le forme scultoree sono impreziosite da moderni fari a Led e tutti i vari elementi svolgono una precisa funzione aerodinamica, verificata nella galleria del vento. Il risultato sono un’eccellente protezione e una grande stabilità anche alle andature più elevate. Le borse laterali da 36 litri, fornite di serie, possono accogliere un casco integrale e s’inseriscono alla perfezione nella silhouette della moto. La posizione di guida eretta garantisce controllo totale in ogni situazione. Il passeggero gode a sua volta di un’ottima sistemazione, con un’ampia seduta, pratiche maniglie in alluminio cui aggrapparsi e pedane poste alla giusta distanza dalla sella. La GSX-S1000GT dispone di un display TFT LCD a colori da 6,5 pollici chiaro e ricco di informazioni. La strumentazione può essere connessa agli smartphone iOS oppure Android e, grazie all’app gratuita Suzuki mySpin, permette di accedere ai contatti, alle mappe, alla musica, alle funzioni telefoniche e al calendario del proprio telefono.
La GSX-S1000GT eredita il Dna racing della leggendaria stirpe delle GSX-R, con un motore e un telaio di derivazione sportiva rivisti nell’ottica di un impiego anche a lungo raggio. Grazie a un’accurata messa a punto, il motore è omologato Euro 5 ed eroga una potenza massima di 112 kW/152 cv, con un picco di coppia di 106 N-m. La frizione antisaltellamento integra il Suzuki Clutch Assist System (SCAS), che riduce lo sforzo necessario per azionare la leva. Il telaio e il forcellone sono in alluminio, rigidi e leggeri al tempo stesso. Le sospensioni sono completamente regolabili e la taratura standard è stata scelta in funzione delle più comuni condizioni d’impiego previste per la GT e dei nuovi pneumatici radiali Dunlop Sportmax Roadsport 2, dotati di una carcassa specifica per la GSX-S1000GT.
La GSX-S1000GT è disponibile in tre colorazioni: Nero Dubai, che alterna elementi opachi e lucidi, Blu Miami, espressione dell’identità sportiva Suzuki, e Blu Las Vegas, con un’elegante tonalità scura. Il prezzo è di 15.890 euro (F.C. IVA compresa) e include, oltre alle borse laterali con inserti in tinta, quattro anni di garanzia ufficiale.
(ITALPRESS).
ads/com
04-Gen-22 15:40

Fonte: motori.tiscali.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *