Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Superbike, round di Most: gli orari e la guida tv su Sky Sport

Sesto round del Mondiale Superbike a Most, in Repubblica Ceca, con la sfida stellare di metà campionato tra Alvaro Bautista, Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu. Tutto il weekend LIVE su Sky Sport MotoGP (canale 208). Le gare della Superbike sabato 30 luglio alle 14 (race 1), domenica 31 luglio alle 11 (superpole race) e alle 14 (race 2). In pista anche SuperSport e SuperSport300

FORMULA 1, GP UNGHERIA SU SKY: LA GUIDA TV

Bautista-Ducati, Rea-Kawasaki, Razgatlioglu-Yamaha, i “big three” o il “titanic trio” prendendo in prestito il claim del WSBK, si presentano a Most, sesto round della stagione 2022, da protagonisti certi. La classifica, che dopo Misano vedeva lo spagnolo della Ducati pronto a tentare la fuga con 36 punti di vantaggio su Rea e ben 79 su Razgatlioglu, ha subito un bello scossone nelle Midlands a tutto vantaggio dello spettacolo. Nella gara 1 di Donington Alvaro Bautista, fino ad allora unico pilota sempre a podio nelle 15 gare disputate (6 vittore in 12 manche) cadeva, picchiando duro, mentre il campione del mondo della Yamaha andava a vincere per la prima volta quest’anno. Jonathan Rea, consistente come sempre, raccoglieva il massimo portando la sua ZX10-RR al secondo posto alle spalle della R1 factory del pilota turco. La domenica, nella gara breve, Razgatlioglu proseguiva la sua cavalcata vincente per poi completare un weekend perfetto nella race 2 del pomeriggio. Rea chiudeva nuovamente a podio, mentre il Ducatista doveva accontentarsi rispettivamente di un quarto e di un secondo posto.

La situazione in classifica

In estrema sintesi i tre mattatori del Mondiale 2022 si presentano in Repubblica Ceca, a metà stagione, nel seguente ordine di classifica e punti: 1° Bautista con 246 punti, 2° Rea con 229 punti (-17), 3° Razgatlioglu con 203 punti (-43). La storia della stagione è ancora da scrivere considerando che il bottino pieno in un weekend vale 62 punti. Il campionato è bellissimo e il ritorno (alla grande) alla vittoria di Toprak Razgatlioglu e della Yamaha, dopo una prima parte di stagione complicata, non può che alzare ulteriormente il livello della competizione.

Sfida aperta tra gli “independent” rider

Detto della vetta della classifica con i 3 top rider dei team factory a “suonarsele” sportivamente di santa ragione a ogni gara, anche tra gli “independent” rider la sfida è apertissima. A Donington si è confermato ancora una volta miglior pilota non-factory il nostro Axel Bassani che consolida la nona posizione nella classifica del Mondiale. Il Ducatista del team Motocorsa ha 20 punti di vantaggio su Loris Baz, BMW Bonovo Action, secondo tra gli “independent”. La Ducati, seppur con un vantaggio che si sta assottigliando, arriva a Most ancora in testa sia al Mondiale Costruttori confermandosi anche best team con Aruba.it Racing. Venerdì 29 luglio si ricomincia in pista, con le Libere 1 e 2 in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208).

Il programma del round della Repubblica Ceca su Sky Sport MotoGP

Venerdì 29 luglio

Ore 10.25: FP1 Superbike

Ore 14.55: FP2 Superbike

Sabato 30 luglio

Ore 9.40: Superpole Supersport 300

Ore 10.20: Superpole Supersport

Ore 11.05: Superpole Superbike

Ore 12.35: Race 1 Supersport 300

Ore 13.45: pre Superbike

Ore 14: Race 1 Superbike    

Ore 14.35: post gara

Ore 15.10: Race 1 Supersport

Domenica 31 luglio

Ore 10.45: pre gara

Ore 11: Superpole Race Superbike

Ore 11.35: post gara

Ore 12.25: Race 2 Supersport

Ore 13.45: pre gara

Ore 14: Race 2 Superbike

Ore 14.35: post gara

Ore 15.10: Race 2 Supersport 300

sport.sky.it

Bellina Piazza

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *