Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Successi sport aiutano la ripresa,dibattito al premio Ischia

(ANSA) – ISCHIA, 03 SET – Alla 42esima edizione del Premio
Ischia Internazionale di Giornalismo partito oggi si è parlato
dei benefici sociali ed economici dei recenti successi sportivi
per l’Italia del post covid, nel corso di un dibattito moderato
da Alessandro Barbano condirettore del Corriere dello Sport a
cui hanno partecipato Irma Testa, la prima pugile italiana ad
aggiudicarsi una medaglia di bronzo (alle recenti Olimpiadi di
Tokyo) e che è stata premiata per le sue imprese sportive,
Federico Monga direttore de Il Mattino e Lodovico Mazzolin
direttore generale dell’Istituto per il Credito Sportivo.
    Irma Testa ha sottolineato che passato il momento post
olimpionico in cui tutti gioiscono per i successi gli sport
minori ritornano nell’anonimato e lontano dai riflettori e che
senza l’aiuto della Polizia di Stato e delle altre armi per cui
prestano servizio molti sportivi italiani sarebbe impossibile competere per risultati di rilievo.
    Per Lodovico Mazzolin “l’Italia ha una grande occasione che
nasce dalla pandemia attraverso il PNRR; in questa prospettiva
lo sport diventa centrale nello sviluppo del paese ma in ottica
sostenibile. Non dimentichiamo che lo sport genera 19 miliardi
di Pil, è evidente che il calcio catalizza l’attenzione ma serve
diffondere maggiormente la cultura sportiva; gli strumenti ci
sono ma va sviluppata la capacità di utilizzarli”. E ancora: “Gli stadi devono generare flussi di cassa: oggi c è una
montagna di soldi per le strutture sportive del nostro paese ma
se si pensa di fare infrastrutture con soldi statali e poi non
generare ricchezza è una strada non percorribile.”
Federico Monga ha invitato il Credito Sportivo a ridurre il gap
tra il Nord ed il Sud del nostro paese sovvenzionando le
strutture sportive del meridione come la palestra del maestro
Zurlo dove è cresciuta Irma Testa. (ANSA).
   

Fonte: ansa.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *