Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Subaru Forester 4dventure: eccola con motori ibridi

La nuova Forester 4dventure è dotata di un sistema e-Boxer, sedili rivestiti in tessuto idrorepellente, look grintosi e con kit dedicati alle barre per portar gli oggetti sul tetto. Prezzo di partenza? Da ben 42.500 €. Da oltre cinque generazioni, l’auto si presenta come una delle più vendute al mondo. Di fatto, la Forester , fin dal 1997 è stato il modello che ha incarnato – più di tutti – lo spirito della compagnia: vetture pratiche, che badano al sodo, funzionali e adatte ad ogni terreno. Il suo motore boxer e la trazione 4×4 hanno permesso di render l’auto sempre di pari passo con i tempi, anche dopo che è stato introdotto il cambio auto e la forma di alimentazione Hybrid.  Ricordiamo che la Forester attuale ha un motore a benzina a due litri, unito ad uno elettrico compatto e che, messi insieme, hanno garantito 166 cavalli.

Subaru Forester 4dventure: il pieno spirito dell’azienda

Arriviamo proprio a questa versione, l’ultima, nata un anno fa circa. Adesso, dopo 12 mesi, arriva la 4dventure, un allestimento che si affianca a quelli attuali (Free, Style, Premium ). Esteticamente, la Forester 4dventure si presenta in due colorazioni (bianca o grigio antracite), fregi arancioni nei paraurti, minigonne e montanti sul tetto. Non mancano dettagli in colorazione nera, fari fendinebbia, cerchi in lega da 18 pollici. L’arancio si presenta anche nei dettagli degli oggetti interni. Ad ogni modo, il resto è identico a quello che si trova nelle altre Forester.

Il veicolo è disponibile con il solo motore e-Boxer, capace di combinare il 4 cilindri due litri da 150 CV (benzina) con uno elettrico compatto che fornisce in modalità EV altri 16,7 cavalli. Il sistema è Mild Hybrid e garantisce elasticità anche nelle emissioni e nei consumi. Se si viaggia a basse velocità (sotto i 40 km/h) si può guidare in modalità “solo elettrico”. Grazie al cambio automatico CVT X Mode , i comandi al volante passano tramite sette rapporti e l’auto si apprezza proprio per il suo equilibrio nei fondi a scarsa aderenza. La trazione 4×4 poi, fa tutto il resto.

Esteticamente, la vettura è lunga 4,63 metri e ha una capacità di carico fio a 1780 litri e può ospitare cinque persone. Ci sono tanti software per l’infotainment che dialogano con il proprio smartphone anche tramite uno schermo da 8 pollici, grazie alla tecnologia Subaru EyeSight Drive Assist di terza generazione.

Gli ADAS disponibili sono tanti; fra questi, citiamo il Pre-Collision Brake System che avvisa il conducente e frena la vettura per impedire l’impatto. I prezzi partiranno da 42.500 euro ; il modello si inserisce nella fascia alta del listino. La versione d’accesso invece, costa 35.500 €, la premium 43.000 €.

Fonte: newstreet.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *