Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Su Waze si può andare a caccia di fantasmi con la macchina di Ghostbusters

Domani, giovedì 18 novembre, uscirà Ghostbusters: Legacy, l’ultimo della serie degli acchiappafantasmi, che riprenderà il filo degli eventi delle due pellicole originali del 1984 e del 1989 (mentre il remake-reboot del 2016 fa storia a sé). Sony Pictures Entertainment all’interno della sua campagna di marketing ad ampio raggio ha stretto una curiosa collaborazione con Waze, la celebre app di navigazione satellitare.

Di cosa si tratta? Semplice: su Waze, a partire già da oggi, è possibile personalizzare l’icona dell’automobile che compare sulla mappa. Alle opzioni possibili, da oggi e fino all’1 dicembre 2021, è stata aggiunta l’Ecto-1, e cioè la storica macchina di Ghostbusters attrezzata per far fronte al paranormale – ma che come tutte le altre macchine dovrà arrendersi di fronte al terrenissimo ostacolo del traffico.

Per farvi un giro sulla Ecto-1 su Waze è sufficiente selezionare “Il mio Waze”, da qui entrare nelle Impostazioni, poi in “Visualizzazione mappa”, e infine in “Icona auto”: da qui potrete selezionare l’opzione che preferite, inclusa quella inedita e temporanea legata a Ghostbusters.

La personalizzazione, comunque, non si limita all’icona della macchina: sulla mappa infatti comparirà il celebre logo del franchise (il simbolo del divieto col fantasma,) in corrispondenza dei cinema dove, a partire da domani, sarà possibile vedere Ghostbusters: Legacy.

Peraltro sarà anche possibile acquistare i biglietti per le proiezioni direttamente da Waze tramite l’opzione “Acquista biglietto” che appare inserendo la chiave di ricerca “cinema” nell’apposito campo.

Dario Mancini, Regional Manager Italy & EMEA Emerging Markets di Waze, ha commentato così questa partnership:

La nostra collaborazione con Sony Pictures è la prima al mondo a rendere disponibile l’esperienza Ghostbusters agli utenti. Abbiamo voluto celebrare l’attesissimo nuovo capitolo del famoso film creando un’esperienza in cui gli appassionati possono vivere a pieno l’attesa del ritorno dei Ghostbusters, localizzare le proiezioni della pellicola nei cinema italiani su Waze e personalizzare l’app con la propria Ecto-1. A partire da oggi, basterà prendere il proprio smartphone e attivare l’esperienza su Waze per farsi guidare dai Ghostbusters.

Per Sony Pictures Entertainment ha rilasciato un commento invece l’Executive Vice President, Worldwide Digital Marketing & Data Analytics Elias Plishner:

La sinergia tra Sony e Waze permette alle persone di essere accompagnate al cinema direttamente dall’app grazie alla Ecto-1 e assistere al nuovo film Ghostbusters: Afterlife. Abbiamo scelto un modo divertente per far sperimentare agli utenti l’iconica auto del film e allo stesso tempo aiutare gli automobilisti a trovare i biglietti per non perdersi l’attesissimo prossimo capitolo.

Fonte: hdmotori.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *