Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Sport, Premio Fairplay 2021 a coach Camillo Placì. Il ritorno a Specchia e la riabilitazione post Covid

La consegna del premio a Camillo Placì (a destra)

Specchia – L’etica e il rispetto delle regole, in una carriera di livello internazionale, alla guida di diversi importanti club in Italia (Falchi Ugento, Stilcasa TavianoRuffano Cutrofiano) e all’estero: il coach di volley Camillo Placì, originario di Specchia, è il vincitore del premio Fair play 2021 conferito in questi giorni dal Panathlon club di Lecce.

Ad assegnare il riconoscimento è stato Ludovico Malorgio, presidente del Panathlon, organismo che mira alla promozione della cultura e dell’etica sportiva. Insieme a Placì premiata anche Francesca Stefanelli, nella categoria promozione dello sport.

Via dalla Russia, di nuovo in Salento per tornare in forma

Sorpresa e soddisfazione da parte di coach Placì, che commenta: “Dedico il premio alla mia famiglia e a Daniele De Santis [il giovane arbitro ucciso a coltellate insieme alla fidanzata Eleonora Manta a Lecce lo scorso settembre, ndr]. Ho vissuto da vicino la triste storia di Daniele, figlio di un mio caro amico”.

Dopo l’esperienza in Russia alla guida del Fakel, squadra di volley maschile che milita nella Superliga, Placì è di recente tornato a Specchia, dove sta affrontando un periodo di riabilitazione dopo aver contratto il Coronavirus proprio in Russia: “Il post Covid mi ha lasciato diversi strascichi che hanno interessato non solo i polmoni ma anche altri organi. Ora l’obiettivo numero uno è ristabilirmi completamente sul piano fisico, poi si vedrà anche il futuro sportivo”.

Estero o Italia? Presto per dirlo, ma tutte le possibilità sono aperte: “Difficile per me tornare in Russia, i medici mi hanno sconsigliato paesi con temperature fredde. Potrei tornare ad allenare in Italia, o chissà, magari all’estero in un paese con un clima più mite di quello russo”.

Fonte: piazzasalento.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *